La Fondazione “Marco Pizzinelli” consegna ben 18 borse di studio

Si è svolta sabato nella sala “Dradi Maraldi” della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, la XVII edizione della consegna delle Borse di Studio assegnate dalla Fondazione “Pizzinelli”.

Si è svolta sabato nella sala “Dradi Maraldi” della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, la XVII edizione della consegna delle Borse di Studio assegnate dalla Fondazione “Pizzinelli”. La Fondazione fu costituita a seguito del lascito testamentario di Ligo Pizzinelli per ricordare il figlio Marco, morto in un incidente stradale quando era studente liceale; è amministrata da un Consiglio di Amministrazione composto dal Presidente della Fondazione CarispCesena, dal Direttore Generale della ex Cassa di Risparmio di Cesena, ora Credit Agricole Italia, e dal Dirigente Scolastico del Liceo Classico "V. Monti".

La Fondazione ha lo scopo di assegnare riconoscimenti agli studenti meritevoli che si sono distinti negli studi. Dal 2002, anno di istituzione della borsa di studio, sono stati assegnati 330 premi per un importo complessivo di 350.000 euro. I giovani premiati per l’anno scolastico 2017/2018 sono 18 studenti della IV classe degli istituti tecnici e dei licei di Cesena e del circondario, dei quali 11 ragazze e 7 ragazzi.

Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti Guido Pedrelli, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, Roberto Battistini Manager di Zona Crédit Agricole Italia, e Simonetta Bini Dirigente scolastico del Liceo Classico “V. Monti” di Cesena. “Questo premio - ha detto Guido Pedrelli rivolgendosi ai giovani premiati - intende essere un riconoscimento delle vostre capacità e meriti e uno stimolo a mantenere un forte impegno nello studio. La preparazione scolastica è la base su cui costruirete il vostro futuro personale e familiare e quello del Paese, di cui un giorno sarete l’ossatura portante”.

Il Presidente Pedrelli ha concluso ricordando che “la consegna delle borse di studio oltre a sottolineare l’importanza della scuola per la formazione dei cittadini è soprattutto un messaggio di fiducia in voi giovani, nel vostro impegno e nella vostra qualità”. Durante la cerimonia il premio di 500 euro consegnato a ogni studente e studentessa, mediante la assegnazione di una carta conto Credit Agricole, è stato accompagnato da un attestato su pergamena. Molto numerosi i genitori che, con comprensibile soddisfazione, hanno accompagnato gli studenti premiati.

Potrebbe interessarti

  • 5 trucchi per sopravvivere all'estate senza aria condizionata

  • Aperitivi all'aperto a Cesena: ecco la top 5

  • Sagre di Romagna a giugno: gli appuntamenti più gustosi tra Cesena, Forlì e Ravenna

  • Controllo caldaie, le informazioni su pulizia e controlli fumi

I più letti della settimana

  • Ballottaggio, Enzo Lattuca trionfa a Cesena con il 55,74%. Giovannini si conferma sindaco di Savignano

  • Travolta sulle strisce mentre porta a spasso il cagnolino: inutile la corsa al Bufalini

  • Dopo lo schianto contro una macchina agricola finisce nel fosso: muore all'ospedale

  • Cesena non cambia, notte di festa per Lattuca: "Una città che guarda al futuro e non al passato"

  • Ecco il nuovo consiglio comunale, una maggioranza consistente per il neosindaco Enzo Lattuca

  • Lattuca alza il sipario sulla nuova giunta: ecco la squadra dei suoi assessori

Torna su
CesenaToday è in caricamento