Il capriolo vaga disorientato lungo la Provinciale, salvato dalla Polizia Municipale

L'animale era in grave pericolo, in quanto vagava lungo la strada provinciale 138, all'altezza del cimitero di San Piero in Bagno

Una bella storia raccontata dalla Polizia Municipale di Bagno di Romagna, con tanto di simpatica foto. "Questa mattina abbiamo recuperato questo dolce esemplare di capriolo, maschio di circa quattro anni. Stava vagando lungo la strada provinciale 138 all'altezza del cimitero di San Piero in Bagno"

"Era evidentemente impaurito e disorientato - spiegano gli uomini della Municipale - (probabile colpo alla testa ricevuto). Grazie alla collaborazione di alcuni cittadini siamo riusciti a prendere l'animale, tra l'altro molto docile e avvisato immediatamente il servizio convenzionato con la Regione per il recupero della fauna selvatica. I volontari di "Amici degli animali" sono prontamente intervenuti e hanno provveduto a caricare il capriolo. Sarà curato e rimesso in libertà appena guarito".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Tragedia sfiorata in A14, scoppia il pneumatico del Tir: miracolato il camionista

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • "Andiamo a mangiare qualcosa", ma la porta al mercato: la dinamica del tentato stupro

  • Per chi culla il sogno di comprare casa, la banca apre le porte col "Mutuo Day"

  • Ubriaco al volante va prendere il figlio a scuola, denuncia e ritiro della patente

Torna su
CesenaToday è in caricamento