Festeggiano il capodanno con un falò sulla battigia usando gli arredi del bagnino

Gli agenti sono intervenuti sulla spiaggia di San Mauro dove un gruppo di ragazzini stava festeggiando dando fuoco alle strutture

Capodanno di controlli per gli agenti della polizia Muncipale di San Mauro per garantire la sicurezza dei festeggiamenti. A finire nei guai, tuttavia, è stato un gruppo di minorenni che festeggiava il 2019 dando fuoco agli arredi di un bagnino. Il personale della Municipale, infatti, ha sorpreso tre 17enni che, sulla battigia, avevano allestito un falò poco dopo la mezzanotte e, per alimentare le fiamme, avevano pensato bene di utilizzare alcune assi di legno e arredi dello stabilimento balneare. Portati al Comando per essere identificati, i giovani sono stati poi prelevati dai genitori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tre incidenti in contemporanea sulla Secante, problemi alla viabilità

  • Cronaca

    I "cacciatori della storia" rendono la piastrina al soldato Decio. Si salvò in un rocambolesco ritorno a casa

  • Cronaca

    E45 senza viabilità alternativa, la vecchia statale è abbandonata da 21 anni: l'abbiamo percorsa

  • Politica

    Sequestro E45, i sindaci incontrano il ministro Toninelli: "Chiederemo di attivare una procedura urgente"

I più letti della settimana

  • E45, come cambia la viabilità col sequestro del viadotto: tutti i percorsi suggeriti

  • Da "Uomini e Donne" al Grande Fratello: folla per Francesco Monte in discoteca a Cesenatico

  • Dramma all'ospedale: appena dimessa si accascia e muore al bar, disposta l'autopsia

  • Viadotto dell'E45 a rischio crollo con "criticità estrema": sequestrato un pezzo di superstrada

  • Il terremoto fa balzare tutti dal letto: forte scossa in Romagna, la paura corre sui social

  • Il sequestro dell'E45 spezza a metà l'Italia, i sindaci: "Fortissima preoccupazione"

Torna su
CesenaToday è in caricamento