Fa le treccine in spiaggia: identificata e rimpatriata

Giovedì mattina una pattuglia del Nucleo antiabusivismo della Polizia Municipale di Cesenatico ha intercettato in spiaggia a Valverde una giovane donna di colore, intenta ad eseguire acconciature ai bagnanti

Giovedì mattina una pattuglia del Nucleo antiabusivismo della Polizia Municipale di Cesenatico ha intercettato in spiaggia a Valverde una giovane donna di colore, intenta ad eseguire acconciature ai bagnanti (treccine). Tale attività, vietata in spiaggia, è peraltro soggetta a titoli abilitativi che la giovane non possiede. Proprio per questo motivo, essendo necessaria la sua identificazione per l'applicazione delle previste sanzioni amministrative, alla ragazza sono stati chiesti documenti che però non aveva.

Per questo la giovane è stata portata al Commissariato di Cesena per essere identificata con le impronte digitali. E' emerso così che che è entrata clandestinamente in Italia - provenendo dal Portogallo - e pertanto il Prefetto ha adottato nei suoi confronti un provvedimento di espulsione immediata con accompagnamento in frontiera e divieto di ritorno in Italia per 3 anni.
T.M.D. di 19 anni, cittadina senegalese, venerdì mattina è stata quindi portata in aeroporto a Bologna e rimpatriata.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Superbike, Savadori lontano dal podio: "C'è da lavorare sul ritmo gara"

    • Sport

      Troppi sbagli, il Cesena non raccoglie punti nello stadio di casa

    • Incidenti stradali

      Carambola sotto la pioggia in A14: auto si scontrano per evitare vettura incidentata

    • Cronaca

      Piogge intense, il Savio mostra le unghie: limaccioso e arrabbiato - IL VIDEO

    I più letti della settimana

    • Caso di meningite nella vallata del Savio: ricoverato bimbo di un anno

    • Investito sulle strisce mentre attraversa la strada, ferito un uomo

    • L'ultimo saluto a Stefano, il pilota di Savignano scomparso sul circuito di Vallelunga

    • Calci e pugni ad un fattorino delle pizze per rapinarlo: arrestato un ventenne

    • Affittava "in nero" gli alloggi estivi: smascherato dalla Guardia di Finanza

    • Tragedia in pista, gli amici delle moto: "Impossibile credere che Stefano non ci sia più"

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento