E45, il giudice concede altri 30 giorni per la perizia. Si protrae lo stop ai mezzi pesanti

Il giudice ha accolto la richiesta presentata proprio dal perito, che non è riuscito a completare la perizia sul Puleto

Ancora trenta giorni di tempo per completare la perizia sul viadotto Puleto. A concederli è stato il tribunale di Arezzo, su dall'esperto Claudio Modena. Di conseguenza lo stop ai tir si protrae fino alla fine di giugno.

Il giudice ha accolto la richiesta presentata proprio dal perito, che non è riuscito a raccogliere dati sufficienti per capire se il viadotto sia, o meno, a rischio cedimento e, soprattutto, non sarebbe ancora chiaro se vi siano delle responsabilità riguardo all'omessa manutenzione da parte di Anas, accusa che vede indagati cinque funzionari dell'azienda.

Restano al momento congelati i lavori di manutenzione previsti sul viadotto da Anas, che non possono partire in quanto potrebbero inquinare il lavoro del perito.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paurosa carambola all'incrocio: fa un filotto di schianti, 8 veicoli danneggiati. Si contano 2 feriti gravi

  • Tenta di impiccarsi alla ringhiera del balcone, salvato in extremis: grave un giovane

  • "Soffoco", l'infarto lo coglie mentre va al lavoro: salvato dalla Polizia municipale

  • Caos Sanremo, anche da Cesena critiche ad Amadeus: "Prenda le distanze da Junior Cally"

  • Non si ferma all'alt della Municipale, poi bloccato dai Carabinieri. Va dal giudice che gli dà torto

  • Violenta rissa in stazione, arriva la Municipale: due persone all'ospedale

Torna su
CesenaToday è in caricamento