Confartigianato per il Sociale dona tre defibrillatori al Comune di Bagno di Romagna

Il consigliere comunale Claudio Valbonesi, responsabile del servizio infermieristico dell’ospedale di San Piero in Bagno, ha illustrato l’uso corretto del defibrillatore

Confartigianato per il Sociale ha donato tre defibrillatori al Comune di Bagno di Romagna, che verranno installati in piazza Dante a Bagno di Romagna, piazza Martiri a San Piero in Bagno e al parco di Acquapartita. Si tratta di tre apparecchi di ultima generazione. Alla cerimonia in Municipio hanno presenziato per Confartigianato il segretario Stefano Bernacci e il responsabile Valle Savio Pierluigi Battistini, oltre al sindaco Marco Baccini, il vicesindaco Alessia Rossi e l’assessore Enrico Spighi. Il consigliere comunale Claudio Valbonesi, responsabile del servizio infermieristico dell’ospedale di San Piero in Bagno, ha illustrato l’uso corretto del defibrillatore.

"Da più di dieci anni - hanno messo in luce Bernacci e  Battistini - Confartigianato per il Sociale investe in progetti promossi dagli enti pubblici e dal privato sociale". Il sindaco  Baccini ha ringraziato rimarcando che la donazione dei defibrillatori va ad incrementare il livello di sicurezza per la salute dei cittadini e dei turisti, mettendo a disposizione questi apparecchi in aree pubbliche. Verranno organizzati corsi per il loro uso finanziati dal Comune di Bagno di Romagna.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il nuovo Campus procede spedito verso l'inaugurazione: è iniziato anche il trasloco

  • Cronaca

    Cesenatico, inaugurato il mega-murale in legno dell'artista Luca Barcellona

  • Cronaca

    Si accascia sulla battigia, si tenta di salvarlo: muore anziano turista

  • Cronaca

    Il paddle sbarca a Cesenatico: inaugurati i nuovi campi

I più letti della settimana

  • All'improvviso si accascia sulla sabbia: muore durante la vacanza

  • Festa dell’Unità di Cesena, rinviato l'incontro con Maria Elena Boschi

  • Lugaresi e la soluzione italiana da 14 milioni: "Sistemiamo le cose e lascio la presidenza"

  • Liceo Alpi, i "maturi" sono 167: i bravissimi sono 14. Ben quattro studenti con la lode

  • Si accascia sulla battigia, si tenta di salvarlo: muore anziano turista

  • Pauroso schianto tra auto, una finisce ruote all'aria: quattro feriti

Torna su
CesenaToday è in caricamento