Il Comune di Cesena apre i suoi uffici ai neo-laureati: disponibili 5 posti per tirocini formativi

I tirocini, che impegneranno i giovani per un periodo di sei mesi, dal 1 marzo al 31 agosto, sono aperti a neo-laureati che abbiano conseguito il titolo entro gli ultimi 12 mesi

Il Comune di Cesena apre i suoi uffici ai neo-laureati. Fino al 31 gennaio è possibile presentare domanda per cinque tirocini formativi in altrettanti settori comunali: Servizio Patrocinio Legale ed Ordinanze-Ingiunzioni, Ufficio Tributi, Polizia Municipale, Ufficio Comunicazione e Trasparenza e Informagiovani. "Il Comune di Cesena è fermamente convinto che i giovani rappresentino un'importante risorsa  - sottolineano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore allo Sviluppo Economico e Giovani Lorenzo Zammarchi - ed è con questa consapevolezza che si è ritenuto di proporre tirocini formativi con cui  si intende offrire una opportunità qualificante per i neo-laureati, consentendo loro di conoscere da vicino la struttura, le funzioni, i metodi di lavoro e la terminologia propria della Pubblica Amministrazione. Accompagnati da tutor affidabili e preparati, i tirocinanti avranno la possibilità di ampliare il bagaglio delle loro competenze, oltre che di conoscere da vicino il mondo del lavoro e le sue dinamiche".

I tirocini, che impegneranno i giovani per un periodo di sei mesi, dal 1 marzo al 31 agosto, sono aperti a neo-laureati che abbiano conseguito il titolo entro gli ultimi 12 mesi. Per il tirocinio presso Servizio Patrocinio Legale ed Ordinanze-Ingiunzioni è richiesta la laurea magistrale in Giurisprudenza o facoltà a prevalente indirizzo giuridico; per quello all’Ufficio Tributi possono candidarsi i laureati in Economia e Commercio ed equipollenti, per la Polizia Municipale possono fare domanda  laureati in Economia commercio, Scienze politiche o Scienze informatiche; per l’Ufficio Comunicazione e Trasparenza si chiede la laurea in Scienze della Comunicazione; il tirocinio all’Informagiovani, infine, è rivolto a laureati in Psicologia, Scienze Politiche, Scienze della Comunicazione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul sito del Comune, alla sezione tirocini sono pubblicate le schede descrittive dei singoli tirocini, con l’indicazione per ognuno delle attività e degli obiettivi previsti. Sulla base della legge regionale dell’Emilia-Romagna, ai tirocinanti sarà attribuita un’indennità di 450 euro al mese. I laureati dell’Università di Bologna devono presentare la loro candidatura attraverso la piattaforma informatica di Unibo www.aziende.unibo.it/tirocini I laureati in altre Università possono fare domanda compilando il Modulo per l’adesione ad un tirocinio proposto dal Comune di Cesena” scaricabile dal sito del Comune e inviandolo  all’indirizzo lsg@comune.cesena.fc.it. Maggiori informazioni si possono ottenere consultando  www.comune.cesena.it/tirocini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Violento scontro all'incrocio tra auto e moto, il motociclista è in Rianimazione

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

Torna su
CesenaToday è in caricamento