Insulti razzisti tra medico e paziente per un mal di denti

Scambio di insulti razzisti tra una moldava e una dottoressa di origini africane. Tutto per un mal di denti. Quando la dottoressa ha presentato il conto da 25 euro sono partiti gli insulti

Scambio di insulti razzisti tra una moldava e una dottoressa di origini africane. Tutto per un mal di denti. Secondo quanto riportato dalla stampa locale, la donna dell’est, da 14 anni in Italia, ha chiamato la guardia medica perché la minorenne che era con lei era afflitta dal mal di denti. La dottoressa intervenuta, a detta della donna, avrebbe avuto un comportamento poco professionale chiedendo che la puntura di calmante la facesse la moldava e non lei. All’accusa si aggiunge anche quella di non essersi disinfettata le mani. Quando ha presentato il conto da 25 euro sono partiti gli insulti.

La donna ha fatto presente al medico di aver disinfettato il cotone con acqua e non con alcol, questa la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Ne è scaturito uno scambio di insulti da tutte le parti con chiari accenni all’etnia di provenienza delle due donne fino alla chiamata ai carabinieri da parte della dottoressa. Che però si è dileguata prima dell’arrivo dei militari dell’Arma.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Manuel e Marco hanno detto sì: celebrata la prima unione civile a Cesena

    • Politica

      Unione Civile, la protesta di Forza Nuova: lumini, crisantemi e manifesti funebri

    • Cronaca

      Dopo 30 anni da commessa diventa imprenditrice e apre una profumeria

    • Cronaca

      Festival della Cucina Italiana a Cesenatico: consegnato il Premio Galvanina

    I più letti della settimana

    • Cene, prosciutti, regali da migliaia di euro alla Polizia Stradale: maxi-inchiesta della Procura

    • Bomba d'acqua sull'area est di Cesena: i torrenti esondano e allagano le strade

    • Ciclista scaraventata a terra da un'auto pirata che sgomma via: è gravissima

    • Dopo 30 anni da commessa diventa imprenditrice e apre una profumeria

    • Accompagnava prostitute al lavoro sull'Adriatica: stanato padre di 16 figli

    • Si è spenta improvvisamente l'archeologa Sara Santoro: "Lascia un vuoto incolmabile"

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento