Rapinato da una baby gang a Milano: terrore per un 23enne cesenate

L'episodio è accaduto poco prima delle 4.30 in via Corrado II il Salico, periferia sud di Milano

Quattro minorenni e un loro amico di appena 18 anni sono stati arrestati venerdì a Milano dalla polizia per rapina aggravata nei confronti di due ragazzi di 22 e 23 anni uno di Rimini e l'altro di Cesena aggrediti e derubati mentre camminavano per strada. L'episodio è accaduto poco prima delle 4.30 in via Corrado II il Salico, periferia sud della città.

I cinque, quattro dei quali nati in Italia ma da genitori nord africani e uno, il maggiorenne, egiziano, si sono avvicinati ai due: uno degli aggressori ha tirato fuori un coltello e ha intimato di consegnare gli effetti personali mentre gli altri quattro tenevano ferme le vittime e frugavano nelle loro tasche. Alla fine i 5 sono fuggiti con denaro in contanti e due smartphone.

La baby gang mezz'ora dopo è stata rintracciato dagli agenti che hanno trovato addosso ad alcuni di loro i cellulari rubati. Il 18enne è a San Vittore mentre gli altri, dai 17 ai 15 anni, sono al Beccaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre va in bici viene colpito da un'auto: è gravissimo

  • Il bar è in regola ma la segnalazione per l'allargamento fa infuriare i titolari: "Ci fermiamo"

  • Dopo il lockdown il bar non riapre più: "A queste condizioni non possiamo andare avanti"

  • In funzione da lunedì, ecco dove saranno i 3 T-Red: "Per ridurre gli incidenti negli incroci pericolosi"

  • Drammatico schianto nella notte sull'A14: perde la vita un cinquantenne

  • Coronavirus, nel cesenate tre nuovi casi e nessun decesso

Torna su
CesenaToday è in caricamento