Aneddoti divertenti e spunti interessanti alla presentazione di "Don Camillo, un pastore con l’odore delle pecore"

Le storie del "Piccolo Mondo", di don Camillo e Peppone, hanno carpito l’attenzione del pubblico che ha riempito la sala

Sabato l’aula magna della Biblioteca Malatestiana ha ospitato la presentazione del libro “Don Camillo, un pastore con l’odore delle pecore” scritto da Egidio Bandini, giornalista emiliano, intervenuto con aneddoti divertenti e spunti interessanti all’evento organizzato dalle associazioni culturali "Il Dialogo" di Cesena e "Liberi Sempre" di Bologna.

Le storie del "Piccolo Mondo", di don Camillo e Peppone, hanno carpito l’attenzione del pubblico che ha riempito la sala, spostando le riflessioni dalla fede alla politica, in modo arguto e frizzante, tant’è che ci sono state anche tante risate. Proprio come accade durante le frequenti proiezioni televisive degli ormai famosi film con Gino Cervi e Fernandel, che si rifanno ai racconti di Giovannino Guareschi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre agli interventi dei relatori, Egidio Bandini, autore del libro, Marco Fiumana, presidente dell’associazione culturale "Il Dialogo", ed Elio Massimo Palmizio, presidente dell’associazione culturale "Liberi Sempre" ed ex parlamentare, coordinati da Tommaso Pirini, dei "Popolari per Cesena", ci sono state anche domande dal pubblico, incuriosito dalle storie e dagli aneddoti dei film di Guareschi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenda nel parcheggio del Bufalini, Cesena tra le prime città a sperimentare i tamponi "drive-through"

  • Da giorni non si avevano sue notizie, anziano trovato morto nell'appartamento

  • San Cristoforo piange l'ultima vittima del Coronavirus: "Era socievole e attivo nel volontariato"

  • Cresce il 'focolaio' nella casa di riposo, 15 contagiati. "Guarito un agente della Polizia Locale"

  • Coronavirus, frenata nei contagi nel Cesenate: "solo" 14 in più. Ma c'è un altro decesso

  • Una 'maschera' che agevola la comunicazione tra sanitari e pazienti: l'intuizione dell'azienda

Torna su
CesenaToday è in caricamento