Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un orsetto lavatore fa capolino nel nostro Appennino:

Un procione, noto anche come orsetto lavatore (Procyon lotor), a Bagno di Romagna. Ecco il video della fototrappola pubblicato dal naturalista Andrea Boscherini

 

"Per quanto indiscutibilmente simpatico, avrei preferito non riprenderlo visto che la specie è originaria del Nord-America; la sua diffusione lungo l'Appennino Tosco-Romagnolo è dovuta alla fuga di qualche esemplare precedentemente detenuto in cattività in Casentino" ha detto Andrea Boscherini, naturalista di professione e grande esperto  del nostro appennino, che ha pubblicato il video della "fototrappola" sulla sua pagina Facebook.

Boscherini, che collabora anche con il programma "Geo" di RaiTre, sottolinea come "Il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, già da qualche anno, ha attivato un progetto di controllo della specie che ha evidentemente svalicato il crinale giungendo in Romagna". "Questo intelligente mammifero si nutre principalmente di invertebrati, pesci, anfibi e frutta; le sue famose zampe, utilizzate a volte per strofinare cibo e oggetti all'interno dell'acqua, sono fra gli organi di tatto più sviluppati al mondo"

Potrebbe Interessarti

Torna su
CesenaToday è in caricamento