rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022

Vaccini da feti abortiti, il parroco cesenate contro il 'mors tua vita mea': "Un mondo mostruoso"

La grande macchina dei vaccini avrebbe bisogno di cellule di feti abortiti vivi con "donne povere pagate per farsi ingravidare, e poi fatte abortire". Un'omelia in cui è balenata l'idea di un'obiezione di coscienza per il vero cristiano. Parole dure quelle pronunciate nella messa della domenica da don Paolo. Per la diocesi locale "posizioni personali del sacerdote, c'è massima fiducia nei vaccini".

La voce della diocesi: "Fiducia nei vaccini"

La predica di don Paolo contro il vaccino

Si parla di

Video popolari

Vaccini da feti abortiti, il parroco cesenate contro il 'mors tua vita mea': "Un mondo mostruoso"

CesenaToday è in caricamento