Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rapina in banca: i malviventi si imbattono in un neonato

Un errore inchioda gli autori della rapina in banca commessa il 5 giugno scorso alla "Romagna Banca", nel cuore del centro di Cesena. La Polizia ha eseguito due arresti a Palermo. I due si erano presentati all’interno dell’istituto di credito nel centro di Cesena, col volto travisato ed armati di un cutter. Dopo aver minacciato il direttore e un’impiegata, si sono fatti consegnare la somma di circa 9.000 euro. Durante le fasi della rapina all’interno vi era anche una giovane cliente con un neonato. Un'attività investigativa "classica", lavorando su impronte digitale e videosorveglianza, ha permesso di arrestare entrambi i presunti autori

Potrebbe Interessarti

Torna su
CesenaToday è in caricamento