Giovedì, 29 Luglio 2021

Quasi 30 anni dopo, la mamma di Cristina: "Lo voglio urlare: qualcuno ha intralciato la ricerca della verità"

"Sarà contenta di come abbiamo festeggiato il suo cinquantesimo anno..." Marisa Degli Angeli, mamma di Cristina Golinucci, la 21enne cesenate scomparsa il 1° settembre 1992 e che proprio oggi avrebbe compiuto 50 anni, non trattiene il pianto davanti alla panchina rossa fiammante installata nel parco a lei intitolato, tra via Mimose e Via Ginestre nel borgo di Ronta. La disperazione di una madre, che da quel giorno terribile in cui Cristina non tornò a casa ha lottato come una leonessa per conoscere la verità, è tutta in quel volto stanco, in quelle parole che per l'ennesima volta ripetono a chi sa qualcosa sulla fine di sua figlia di parlare.

Leggi la notizia completa

Si parla di

Video popolari

Quasi 30 anni dopo, la mamma di Cristina: "Lo voglio urlare: qualcuno ha intralciato la ricerca della verità"

CesenaToday è in caricamento