Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Palestre a rischio chiusura: "Qui sicure come sale operatorie, si punisca chi non rispetta le regole"

 

Il mondo del fitness è in ansia e fa muro contro una eventuale nuova chiusura, dopo i tre mesi di astinenza forzata col primo lockdown, che ha causato grosse perdite al settore. Un settore che faticosamente si è rialzato e vuole assolutamente scongiurare un nuovo stop, come del resto anche i tanti sportivi della città.

Le palestre di Cesena hanno le idee chiare: "Qui i Nas non sono arrivati - spiegano dalla palestra Champions, ma ci ha fatto i complimenti l'Ausl per un innovativo sistema di trattamento dell'aria, che ricambia l'aria quattro volte ogni ora". Rigide le misure anti-Covid, il concetto è chiaro: "si punisca chi non rispetta le regole".

Nella palestra Functional Move si sottolinea: "Siamo pronti a eventuali controlli. Le palestre italiane sono sicure, oserei paragonarle a sale operatorie vista la rigidità dei protocolli che seguiamo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
CesenaToday è in caricamento