rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024

La tragedia dei migranti al confine polacco: in tanti per la fiaccolata: "Si apra un corridoio umanitario"

Oltre 100 persone venerdì pomeriggio si sono ritrovate in Piazza del Popolo per accendere i riflettori sul dramma dei profughi bielorussi bloccati al confine polacco. Tante le candele accese per un 'no' all'indifferenza delle istituzioni per i tanti che rischiano di morire. L'appello principale ad intervenire è rivolto all'Unione Europea. L’iniziativa è stata organizzata dalle associazioni locali della rete Comunità accogliente (di cui fanno parte Cgil, Cisl, Spi, Auser, Arci, Caritas e associazioni del Camerun e della Costa D’Avorio), In Piazza anche l'assessore alla cultura Carlo Verona.

Si parla di

Video popolari

La tragedia dei migranti al confine polacco: in tanti per la fiaccolata: "Si apra un corridoio umanitario"

CesenaToday è in caricamento