rotate-mobile

Il presidio anti-Draghi e contro il green pass: "Solo Italia e Austria lo prevedono in modo così duro"

Sabato pomeriggio il Monumento alla Resistenza di viale Carducci ha fatto da cornice ad un presidio anti-green pass e anti-Draghi che ha visto l'intervento di Linda Maggiori, giornalista e attivista eco-pacifista che ha espresso la sua opinione sui vaccini, "fra profitti e business". "Solo l'Italia, oltre all'Austria prevede con questa durezza il green pass, ma paradossalmente l'Austria nei mezzi pubblici non prevede il green pass rafforzato".

Si parla di

Video popolari

CesenaToday è in caricamento