rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022

La guerra vista dai bambini: "Basterebbe parlare, la Russia è già molto grande". La scuola fa 5 minuti in silenzio

Come vedono i bambini la guerra? Cosa pensano? Cosa chiedono ai grandi per cercare di capire di più? Parte dal plesso di scuola primaria Carducci di Cesena una bella iniziativa che mette al centro i più piccoli, in questi momenti drammatici del conflitto. In classe "5 minuti di silenzio per la pace" . Bruna Borgogni, referente del progetto, spiega: "I bambini vogliono delle risposte in più rispetto a quelle che ricevono in famiglia, e noi docenti non potevamo voltarci dall'altra parte. Quello che stanno vedendo in tv è l'opposto rispetto a quello che proviamo a fare nel percorso di educazione". Siamo entrati in classe per cogliere i pensieri dei bambini sulla guerra. 

Messaggio al compagno in Ucraina, lui ringrazia commosso

Video popolari

La guerra vista dai bambini: "Basterebbe parlare, la Russia è già molto grande". La scuola fa 5 minuti in silenzio

CesenaToday è in caricamento