Venerdì, 30 Luglio 2021

Passione, riti e magia per San Giovanni: "La Fiera ci ha fatto riscoprire i giardini Serravalle"

Tanti cesenati si sono riappropiati della città prendendo d'assalto le vie del centro per la Fiera di San Giovanni. Tradizioni, riti, simboli, magia, tante cose a cui la città non ha voluto rinunciare in un clima di festa. Immutata la passione, forse maggiore dopo un anno di pausa causa Covid. Davvero notevole l'andirivieni che ha dato una boccata di ossigeno a bancarelle, food-truck e negozi.

Scommessa vinta quella dei giardini di Serravalle trasformati in "giardino della magia" dove sono spuntati tarocchi e cartomanti, e che hanno anche fatto da cornice al tradizionale taglio del nastro, che visto la presenza tra gli altri del sindaco Enzo Lattuca, e dell'assessore Luca Ferrini. Entusiasta il sindaco: "La Festa di San Giovanni è la festa di inizio dell'estate, noi speriamo che rappresenti l'apertura di una stagione nuova che si liberi sempre più velocemente dalle restrizioni".

Si parla di

Video popolari

Passione, riti e magia per San Giovanni: "La Fiera ci ha fatto riscoprire i giardini Serravalle"

CesenaToday è in caricamento