Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'emozione della prima campanella al Monti: "I ragazzi sono arrivati addirittura in anticipo"

Difficile nascondere l'emozione del rientro in aula per ragazzi, docenti e tutto il personale della scuola

 

Lunedì 14 settembre 2020 sarà sicuramente una data che rimarrà impressa nella mente di studenti e prof. Era il 22 febbraio quando le scuole ospitavano per l'ultima volta le lezioni, prima del sofferto lockdown che ha aperto la strada alla didattica a distanza. Difficile nascondere l'emozione del rientro in aula per ragazzi, docenti e tutto il personale della scuola.

"I ragazzi sono arrivati addirittura in anticipo sull'orario previsto - spiega la dirigente del liceo classico Monti Simonetta Bini - erano desiderosi di riprendere le lezioni". "Il rientro a scuola? Entusiasmante, onestamente noi docenti non vedevamo l'ora - spiega la professoressa Maria Grazia Bersani - ma anche i ragazzi, che sono rientrati a scuola in sicurezza, la didattica a distanza ha creato qualche problema", 

"Un emozione rivedere i compagni dopo sette mesi passati in casa - spiega una studentessa  del liceo cesenate - è stato bello scambiarci quello che abbiamo vissuto durante il lockdown". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
CesenaToday è in caricamento