rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022

Non mancano i vessilli repubblicani, Cesena sfila per rendere onore a Mario Guidazzi: la camera ardente

Cesena piange Mario Guidazzi, lo storico esponente repubblicano morto a 78 anni mercoledì. Camera ardente per tutta la giornata di venerdì nella Sala degli Specchi del Comune, probabilmente la più bella di Palazzo Albornoz. Fu anche vice sindaco, per oltre 30 anni in consiglio comunale, il cordoglio e l'affetto in queste ore è stato di tutto il mondo politico. Tanti i cesenati che hanno sfilato per rendergli omaggio, in bella vista i vessilli repubblicani per l'iniziativa voluta dall'amministrazione comunale e la famiglia.

Arriva anche il ricordo di Augusto Patrignani, presidente Confcommercio cesenate: "Tutte le volte che chiamavano Mario Guidazzi per partecipare a un Vox Populi o a un convegno, mai una volta che abbia detto no. Non per protagonismo o vanagloria, ma perché Guidazzi è stato un amministratore e un uomo politico nei suo vari incarichi che ha avuto a cuore il dibattito, le idee, le proposte per stimolare la crescita e il miglioramento della città e del territorio. Era di parte, come lo siamo tutti noi, un acceso e fervente repubblicano, ma anche un laico tollerante che sapeva ascoltare e recepire, uno stimolatore del confronto".

I funerali si svolgeranno sabato alle 15 al cimitero urbano di Tipano. Dopo la funzione religiosa ci sarà la cremazione e le ceneri saranno sepolte al cimitero di Cesena.

Si parla di

Video popolari

Non mancano i vessilli repubblicani, Cesena sfila per rendere onore a Mario Guidazzi: la camera ardente

CesenaToday è in caricamento