rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
/~shared/avatars/29308421429489/avatar_1.img

Flavio Biancoli

Rank 30.0 punti

Iscritto domenica, 20 ottobre 2013

Inverno anomalo, c'è già la fioritura di alghe: il mare si tinge di rosso

"la causa principale di questo fenomeno non è il mezzo usato per il trasporto dei cosiddetti “nutrienti” in mare, e cioè l’acqua piovana, ma bensì gli inquinanti come fosforo ed azoto la cui quantità rilevata da Report Arpae, determina innegabilmente che sono di natura antropica. Le temperature alte poi non fanno altro che aumentare la proliferazione algale nutrita dall’inquinamento di quelle due sostanze provenienti più che altro dalla concimazione dei terreni agricoli e dagli scarichi fognari, anch’essi ricchi di fosforo e azoto"

1 commenti

Apicoltori oggi, l'intervista

Ho intervistato un apicoltore, Massimo Praconi, che ama le api e racconta con parole semplici cosa vuol dire fare l'apicoltore oggi e a cosa servono le api per il nostro ecosistema. Esistono [...]

Discarica abusiva in via Firenze

Discarica abusiva a cielo aperto , nonostante le segnalazioni dei residenti tutto rimaneva come se niente fosse, quindi mi sono attivato per segnalare a chi di dovere la situazione. Se di fronte [...]

Inverno anomalo, c'è già la fioritura di alghe: il mare si tinge di rosso

"la causa principale di questo fenomeno non è il mezzo usato per il trasporto dei cosiddetti “nutrienti” in mare, e cioè l’acqua piovana, ma bensì gli inquinanti come fosforo ed azoto la cui quantità rilevata da Report Arpae, determina innegabilmente che sono di natura antropica. Le temperature alte poi non fanno altro che aumentare la proliferazione algale nutrita dall’inquinamento di quelle due sostanze provenienti più che altro dalla concimazione dei terreni agricoli e dagli scarichi fognari, anch’essi ricchi di fosforo e azoto"

1 commenti
  • Invio contenuti (generico): 20 Contenuti inviati
CesenaToday è in caricamento