rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Volley

Rubicone sprecona, vince Planet Group in rimonta: 3-2

Avanti di due set la squadra di De Marco si fa beffare da una Modena coriacea fino alla fine

Harakiri di Sab Group Rubicone nella partita esterna contro Planet Group. La squadra di De Marco, presentatasi senza capitan Aldini costretto ai box per problemi alla spalla, ha dato spettacolo e dominato la forte squadra modenese per due set con un Bellomo in gran spolvero. Avanti nel terzo 14-19 i gialloblù hanno subito oltremisura la “bagarre” creata dall’ambiente e hanno inopinatamente buttato al vento un netto 3 a 0 subendo un parziale di 11 a 3. Nei set successivi i nostri ragazzi non sono riusciti a tornare in partita, hanno subìto il ritorno dei modenesi che hanno giocato bene e vinto con merito.

La Partita

1 set: De Marco schiera Gherardi al palleggio, Mazzotti opposto, al centro Nori e Rocchi, in posto 4 Pascucci e Bellomo, libero Rizzi. Rubicone parte subito molto sicura. Gherardi dai 9 metri mette tanta pressione alla ricezione modenese e in rigiocata i gialloblu non perdonano 7-11. Bellomo in forma smagliante riceve solo doppio "+" e vola con Pascucci 8-15. I ragazzi si rilassano e commettono qualche errore di troppo, Planet Group si avvicina fino al 14-17. De Marco decide di parlarci su e al rientro i ragazzi sono motivatissimi. La squadra riprende a girare, Bellomo mette a terra un paio di palloni davvero impressionanti. I centrali Nori e Rocchi mettono giù i primi tempi che portano i compagni al set point 17-24. Ci pensa Rocchi a chiudere il set con un gran muro.

2 set: Rubicone prosegue sullo stesso canovaccio. La squadra parte subito forte con un murone di Pascucci su Serafini. I gialloblu tengono l’acceleratore al massimo, Rizzi rianima un paio di palloni e Mazzotti inizia a farsi sentire con due attacchi molto pesanti 2-7. I modenesi tornano sotto grazie al servizio al fulmicotone di Flemma che con due aces riporta sotto nel punteggio e nel morale gli emiliani 6-8. I ragazzi di De Marco non si scompongono e ancora un incontenibile Mazzotti mette luce nel punteggio 15-22. Il finale è marcato Bellomo che da posto 4 chiude il set 18-25.

3 set: Parziale che parte con i modenesi sul piede di guerra e che cercano, riuscendoci, di portare il match nel campo della bagarre spezzettando il gioco con continue proteste. I ragazzi inizialmente subiscono la situazione ma si arriva col set in perfetto equilibrio 13-13. I gialloblu sono in partita e danno la spallata che sembra decisivaportandosi sul 14-19. Un brutto muro subito da Mazzotti porta Flemma al servizio. La forte banda modenese piazza subito un aces e con i successivi servizi mette in totale crisi i ragazzi di De Marco. Il palazzetto diventa una bolgia e la squadra modenese si carica ed è brava ad approfittare della situazione, piazzano un parziale di 11-3 e vincendo il set 25-22

4 set: I ragazzi gialloblu si portano dietro la delusione del set precedente e giocano un parziale a fasi alterne fino alla metà 15-14. Purtroppo nella seconda parte del set l’adrenalina dei modenesi fa la differenza, difendono benissimo e contrattaccano efficacemente con Pramarzoni. Set ai modenesi 25-22

5 set: Il set non ha storia. Gli emiliani partono forte e si cambia campo sul 8-4. I nostri ragazzi non hanno la forza mentale di reagire, si va sul 10-6 per la chiusura a favore degli emiliani 15-9.

Nonostante la forte delusione per la sconfitta, il bicchiere bisogna assolutamente vederlo mezzo pieno. La squadra per quasi tre set ha giocato, forse, la pallavolo migliore di questa stagione. Purtroppo è caduta in pieno nella “trappola” della bagarre dove ha provato, riuscendoci, a portarla la squadra spezzanese. La miglior gestione di questi momenti deve essere il prossimo step da fare perché ancora una volta la squadra ha dimostrato di saper giocare molto bene.
Prossima gara di nuovo in trasferta contro Legnago sabato 26 novembre inizio gara ore 20,30

PLANET GROUP MO - SAB GROUP RUBICONE  3 – 2
Parziali: 17-25, 18-25, 25-22, 25-22, 15-9
Planet Group MO: Serafini 12, Pramarzoni 15, Flemma 20, Montesion 2, Giovanardi 4, Sgarbi 1, Amaranti 6, Bavutti 8, Manzini 2, Agazzani (libero), n. e. Nocetti, D’Andrea, Luppi, Allenatore Paolini
Muri Punto 13, Battute Punto 9, Battute Errate 9
Sab Group Rubicone: Mazzotti 20, Bellomo 19, Pascucci 14, Nori 8, Rocchi 6, Gherardi 4, Massaro 2, Morrone 3, Rizzi (libero), Carlini, n.e. Aldini e Marchi Allenatore De Marco
Muri Punto 12, Battute Punto 4 Battute Errate 17
1 Arbitro GRASSO 2 Arbitro FOPPOLI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubicone sprecona, vince Planet Group in rimonta: 3-2

CesenaToday è in caricamento