rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Volley

Sab Group Rubicone, niente da fare al PalaRaschi: la Wimore si impone 3-0

Secondo set a parte il confronto non ha storia. Sul risultato pesano anche gli errori commessi dai ragazzi da Pedrelli

Il pronostico era chiaro già alla vigilia della partita così come il risultato finale. La Sab Group Rubicone non ha potuto far altro che uscire senza punti dal PalaRaschi dato che la Wimore Energy Parma ha confermato il suo ottimo momento di forma imponendosi per 3-0. I ducali hanno dimostrato di essere più forti soprattutto nel primo e nel terzo set, sofferendo invece di più nel secondo quando i ragazzi di Pedrelli si sono resi protagonisti di una buona reazione. Purtroppo i molteplici errori commessi hanno vanificato tutto e determinato questo risultato assai netto.

Il coach ha mandato in campo la seguente formazione: Gherardi al palleggio, Mazzotti opposto, al centro Nori e Rocchi, in banda Aldini e Bellomo, libero Rizzi. A partire a spron battuto sono stati i padroni di casa, ma Rubicone è riuscita a rimanere a contatto (17-16) per poi sfilacciarsi e lasciando campo libero agli emiliani che hanno vintio il primo set 25-17. Il pareggio sembra maturare nel parziale successivo, condotto dagli ospiti fino ad oltre la metà (18-20), ma le solite imprecisioni consentono a Parma di sorpassare e raddoppiare (25-23). Terzo set che non ha storia e squadra di Raho che chiude facilmente 25-17.

La Sab ospiterà nel prossimo turno la Kerakoll Sassuolo, due lunghezze sotto i gialloblù. Il riscatto sarà pressochè obbligatorio.

TABELLINO

WIMORE ENERGY PARMA - SAB GROUP RUBICONE 3-0 (25-17, 25-23, 25-17)

WIMORE ENERGY PARMA: Bartoli 18, Maletti 12, Cuda 11, Bussolari 7, Gentile 4, Boschi, Muroni, Codeluppi, Colangelo, Andreini (libero), n. e. Schivazappa, Ferraguti, Chirila, Barbieri. Muri punto 4, battute punto 6, battute errate 11. All. Raho

SAB GROUP RUBICONE: Mazzotti  9,  Aldini 1,  Bellomo 6,  Nori 6, Rocchi 11, Venturini 4, Graziani, Gherardi 1, Massaro, Rizzi (libero), n.e. Morrone e Carlini. Muri punto 5, battute punto 0, battute errate 8. Allenatore Pedrelli

ARBITRI: Mazzole e Falaschi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sab Group Rubicone, niente da fare al PalaRaschi: la Wimore si impone 3-0

CesenaToday è in caricamento