rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Volley

Niente da fare per Rubicone, Asola Remedello vince 3-1

Ancora uno stop per la squadra di De Marco che in terra mantovana paga dazio anche a causa di una formazione rimaneggiata

Seconda sconfitta consecutiva per Sab Group Rubicone che torna a casa a mani vuote dalla trasferta in terra mantovana. La squadra di De Marco, ancora alle prese con continui infortuni e defezioni dell’ultima ora, si è presentata senza Bellomo infortunato e senza Rocchi a letto con la febbre.
Rubicone disputa i primi due set giocando a un buon livello, vincendo il primo e perdendo di misura il secondo grazie a una colossale svista arbitrale sul 24-23 che ha creato parecchia tensione. Giunti sull'1 a 1 i gialloblu hanno palesato le difficoltà che in questo ultimo periodo li accompagnano. I ragazzi non riescono a rimanere concentrati per l’intera partita, commettendo molte imprecisioni, subendo punti in serie che poi diventa faticoso recuperare, inficiando così la buona prestazione prodotta fino a quel momento.
Una nota positiva è stata la prestazione di Pascucci che ha giocato con efficacia e maturità usando, a seconda del bisogno, sia il bazooka che il fioretto. Dal punto di vista mentale la formazione non sta vivendo un bel momento ma proverà a venirne fuori "con la dedizione negli allenamenti e con la personalità che ha già dimostrato di avere", come confermo lo staff.
La prossima gara vedrà i gialloblu in casa contro San Marino sabato 18 Febbraio alle ore 17,30, l'imperativo è vincere per potersi rilanciare in classifica.

KEMA ASOLA REMEDELLO - SAB GROUP RUBICONE  3 - 1
Parziali: 21-25, 25-23, 25-16, 25-21
Kema Asola Remedello: Fabbro 16, Fellini 15, Rodella 11, Marconato 3, Fondrieschi 3, Fava 1, Marasi 1, Gerosa, Caleffi (libero), n. e. Verità, Danasi, Turna, Pignatelli, Allenatore Fasani
Muri Punto 12, Battute Punto 2, Battute Errate 12
Sab Group Rubicone: Mazzotti Matteo 16, Pascucci 17, Aldini 10, Nori 11, Morrone 3, Gherardi 2, Massaro, Marchi, Rizzi (libero), n.e. Mazzotti Mattia, Bellomo, Carlini, Allenatore De Marco
Muri Punto 6, Battute Punto 7, Battute Errate 10
1 Arbitro Caporotundo 2 Arbitro Di Dio Perna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente da fare per Rubicone, Asola Remedello vince 3-1

CesenaToday è in caricamento