rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Volley

Il girone C si ferma per la Coppa Italia: ripartenza il 4 febbraio

Tempo di bilanci per la serie B, ai box a causa degli impegni di Coppa di alcune formazioni e pronta a tornare in campo per il girone di ritorno

Con la sola Gabbiano Mantova a giocarsi un posto d’onore anche in Coppa Italia, tutte le squadre del girone C sono ferme ai box a causa della sosta forzata in campionato.
Si tornerà in campo nel weekend del 4 febbraio quando sarà tempo di girone di ritorno.
Ma prima di quella data è bene tracciare una linea e tirare le prime somme della metà stagione già finita alle spalle.
Come detto a guidare il gruppone è il Gabbiano Mantova, prima della classe con un percorso impeccabile 13 vittorie su 13 partite, un solo set perso e 39 punti in classifica.
Alle spalle di Mantova la prima delle “umane”, ecco l’Arredopark Duecaselle che fino ad oggi ha conquistato 28 punti, lasciando il successo agli avversari in sole tre occasioni.
Terzo gradino del podio per la Querzoli Forlì artefice fino ad oggi di una buona stagione fatta di 9 vittorie e 4 ko, per un totale di 26 punti.
Ad inseguire c’è Montichiari, che in 13 uscite stagionali ha collezionato 24 punti, tenendosi così aperta una porta sui playoff.
Appena dietro appaiate a quota 23 ecco Asola Remedello e Rubicone. La seconda metà della classifica è quella che vede San Martino Reggio Emilia a quota 19 punti, +5 sulla zona rossa.
Devono provare a fare qualcosa in più anche Kerakoll Sassuolo e Viadana Volley, ferme a quota 18. 
Anche Planet Modena può momentaneamente tirare un sospiro di sollievo visti i 14 punti che la tengono fuori dalle sabbia mobili.
Le ultime quattro della classe, invece, sono Promo Pharma San Marino in difficoltà in questa prima parte di girone, e ferma a quota 14. Stesso punteggio per la Pietro Pezzi Ravenna.

Ancora più difficile la situazione per Kioene Padova, 7 punti, e per il fanalino di coda Pluvitec Legnago, 6 punti all’attivo.
Il girone di ritorno potrà certamente mescolare le carte, le squadre sono attualmente all’opera nelle rispettive palestre per farsi trovare pronte in questa seconda parte di campionato che si preannuncia più agguerrita che mai.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il girone C si ferma per la Coppa Italia: ripartenza il 4 febbraio

CesenaToday è in caricamento