Giovedì, 18 Luglio 2024
Volley

B1: nuovo semaforo rosso per l’Angelini Cesena, sconfitta pesante a Gossolengo

Il 3-0 di Fumara MioVolley relega le romagnole nella zona calda della classifica, ora testa al prossimo incontro con Forlì

Niente da fare per l’Elettromeccanica Angelini Cesena che non riesce ad espugnare il Palazzetto dello Sport di Gossolengo e, nella settima giornata del campionato di serie B1, alza bandiera bianca in soli tre set 3-0 (25-20, 25-20, 25-14). Una sconfitta maturata in poco meno di un’ora e mezza di gioco in cui il cambiopalla bianconero non è mai decollato. Nel primo set scappa Gossolengo ma con Favero e Gennari Cesena si riporta avanti (7-8) poi diversi errori bianconeri in attacco rilanciano le avversarie (18-13); Caniato e Polletta non si arrendono ma la distanza rimane grande: l’attacco out di Altini segna la fine del set 25-20.

Nel secondo parziale è Cesena ad allungare, l’ace di Polletta vale il 7-11; Gossolengo si riaccende, Lucchi inserisce De Bellis al posto di Altini (17-18); le piacentine pareggiano i conti sul 20-20 e sorpassano subito con un muro su Favero; Cesena fa fatica in attacco e il muro emiliano piazza il 25-20. Nell’ultimo set Gossolengo si fa valere senza troppe difficoltà (8-5, 16-8); nella metà campo bianconera la ricezione non brilla e l’attacco è incerto (23-12), le piacentine chiudono alla prima occasione 25-14.

Tra i singoli, l’ultima ad arrendersi è Gennari a segno 7 volte, con il 45% di positività in attacco. Si segnalano anche i primi ingressi nel campionato cadetto di Zanetti (2006) e Roversi (2003). Con questo risultato l’Elettromeccanica Angelini Cesena entra in zona rossa e si prepara al prossimo turno con Forlì. Il tabellino del match:

FUMARA MIOVOLLEY-ANGELINI CESENA 3-0 (25-20, 25-20, 25-14)

MIOVOLLEY GOSSOLENGO: Guaschino 9, Nasi (L1), Allasia 2, Chinosi 3, Caviati, Falcucci 12, Amatori 2, Liguori 15, Scarabelli 10; ne: Nedeljkovic, Antola, Sacchi. All. Codeluppi.

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Calisesi (L1), Altini 6, Roversi, Mazzotti 2, Gennari 7, De Bellis 2, Favero 7, Polletta 7, Zanetti 1, Conficoni, Caniato 2; ne: Zuffi, Tiberi. All. Lucchi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: nuovo semaforo rosso per l’Angelini Cesena, sconfitta pesante a Gossolengo
CesenaToday è in caricamento