rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Volley

Volley femminile B1: Greta Pinali possibile nuovo rinforzo dell'Angelini Cesena

La schiacciatrice bolognese ha appena detto addio al Volley Offanengo dopo la storica promozione dello scorso anno

La schiacciatrice Greta Pinali ha deciso di lasciare la Chromavis Offanengo dopo la prima metà di stagione disputata nel campionato di Serie A2. La giocatrice bolognese è stata una delle grandi protagoniste della promozione dello scorso anno e a spiegare i motivi della scelta professionale è stata la stessa società lombarda.

Queste sono le dichiarazioni Stefano Condina, direttore generale dell’Offanengo: “Chi sceglie Offanengo deve essere contenta di lavorare e lottare per questa maglia, sacrificandosi quotidianamente in palestra.Abbiamo deciso di accogliere la richiesta della giocatrice di trasferirsi in B1 per giocare con più continuità”. C’è dunque la terza serie nazionale del volley femminile nel futuro di Greta Pinali, ma quale formazione riuscirà ad assicurarsi le sue prestazioni.

Sembra proprio che l’atleta classe 1997 possa riavvicinarsi a casa, con l’Elettromeccanica Angelini Cesena in prima fila nel fornire la nuova casacca stagionale. La schiacciatrice sarà una nuova bianconera? È ancora presto per dirlo, ma le voci di corridoio di “pallavolo mercato” parlano chiaro, in pole position ci sono le romagnole che militano nel girone D.

Sarebbe di sicuro un rinforzo di grande valore, una ventata d’aria fresca per risollevare le sorti di un campionato finora non proprio brillante. Dopo 10 giornate di campionato, infatti, Cesena è decima in classifica con 10 punti all’attivo, un bottino che le consente di essere poco al di sopra della zona retrocessione (le lunghezze sul terzultimo posto occupato da Modena sono due).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile B1: Greta Pinali possibile nuovo rinforzo dell'Angelini Cesena

CesenaToday è in caricamento