rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Volley

B1: grande carattere dell'Angelini Cesena che espugna Alseno e supera la Conad

Un 3-0 di grande autorità quello delle romagnole che non hanno mai permesso alle padrone di casa di imporre il loro gioco

L’Elettromeccanica Angelini Cesena riprende il cammino nel campionato di serie B1 con un prezioso e perentorio successo in trasferta sul campo dell’Alsenese: Mazzotti e compagne, con Altini ferma ai box per un risentimento muscolare, dominano la gara per tre set e si aggiudicano l’intera posta 0-3 (20-25, 20-25, 15-25). Le bianconere non brillano in ricezione ma offrono una concreta prova collettiva nella fase break con ottimi turni di battuta e solidità a muro e in difesa.

Il primo parziale è quello più combattuto: rompe subito il ghiaccio Benazzi con una parallela potente; le piacentine, senza capitan Diomede, spingono in battuta e si portano avanti (10-6, 15-12); Gennari in fast pareggia i conti 15-15. Benazzi sale in cattedra in attacco (19-22), le padrone di casa pasticciano, chiude Favero in pallonetto 20-25.

Il secondo set si gioca all’insegna dell’equilibrio (4-4, 12-12) poi Cesena ingrana la quinta e infligge un break pesantissimo sul turno al servizio di Favero: Polletta in mani out segna il massimo vantaggio 13-22; un sussulto piacentino costringe Lucchi a chiamare due volte timeout (17-23, 20-24), l’errore al servizio delle padrone di casa regala il 20-25. Nell’ultimo set Cesena allunga 1-4; la fast di Gennari è indifendibile, Tiberi alza il muro e Benazzi trova sempre la via del punto (11-18).

Il finale di set è un monologo bianconero: Mazzotti a muro segna il 14-22, l’ace di Gennari vale il 15-24 e il primo tempo out delle avversarie decreta la fine del match 15-25. A livello individuale, top scorer del match è Benazzi con 20 punti e il 42% di positività in attacco; in doppia cifra anche Gennari (10) con un superlativo 47% di positività in attacco e un’ottima prova a muro; anche Favero spicca con 4 muri personali.

Con questo risultato l’Elettromeccanica Angelini Cesena si riporta in settima posizione a +4 dalla zona rossa e si prepara per il prossimo match casalingo che si giocherà in via eccezionale sabato 26 febbraio (ore 17.30): le ragazze di coach Lucchi attendono al Carisport Gossolengo, terzultima della classe a -5 dalle bianconere. Il tabellino del match:

CONAD ALSENESE-ANGELINI CESENA 0-3 (20-25, 20-25, 15-25)

ALSENESE: Cornelli 2, Sesenna, Zagni, Gobbi 12, Lago 3, Tosi 8, Fava 1, Guccione 3, Toffanin (L1), Romanin 2; ne: Poggi. All. Mazzola.

CESENA: Calisesi (L1), Mazzotti 3, Gennari 10, Favero 7, Polletta 7, Benazzi 20, Caniato, Zuffi, Tiberi 5; ne: De Bellis, Roversi, Conficoni, Zanetti. All. Lucchi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: grande carattere dell'Angelini Cesena che espugna Alseno e supera la Conad

CesenaToday è in caricamento