Sport

Volley, trasferta toscana per Energia Fluida Cesena: trasferta a Pontedera

Il ko interno contro gli estensi non ha intaccato il morale di Cesena: in campo, infatti, si è già visto un buon livello di gioco

Dopo la sconfitta casalinga di sabato scorso contro Ferrara, Energia Fluida Cesena si prepara alla prima trasferta stagionale del campionato di serie B. Sabato 26 ottobre alle ore 21 sarà di scena a Pontedera contro la Lupi Estintori.

Il ko interno contro gli estensi non ha intaccato il morale di Cesena: in campo, infatti, si è già visto un buon livello di gioco e un rendimento più che adeguato alla categoria. Tenendo conto che i bianconeri schierano ben nove esordienti nella categoria, si possono prevedere ampi margini di miglioramento, giornata dopo giornata.

Dall’altra parte della rete, anche i toscani arrivano da una sconfitta, rimediata nel posticipo contro San Giustino in una partita molto combattuta; c’è da aspettarsi una prestazione all’insegna del riscatto. Gli obiettivi della società sono molto ambiziosi: è stato allestito un roster di alto livello, tra cui su tutti spicca lo schiacciatore Vincenzo Tamburo con una carriera decennale sui taraflex di serie A1 e A2.
La classifica (1a e 2a accedono ai playoff; le ultime 4 retrocedono in C): Volley Forlì, Arno Volley, 4 Torri Ferrara, La Spezia, San Giustino 3; Città di Castello, Portomaggiore 2; Pallavolo Bologna, Monteluce Perugia 1; Pontedera, Perugia, Energia Fluida Cesena, San Marino, Volley Laghezza 0.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, trasferta toscana per Energia Fluida Cesena: trasferta a Pontedera

CesenaToday è in caricamento