menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley serie B, la Fenice Cesena ospita Mantova

Osservato il turno di sosta in concomitanza con la Pasqua, il volley cesenate cadetto torna in campo per il gran finale.

Si comincia  sabato, alle 20.30, al Carisport, con la Fenice Cesena che, nel campionato di serie B, ospita Mantova. I cesenati – con 9 punti a disposizione e con 8 lunghezze da recuperare – sono virtualmente ancora in ballo per la salvezza ma, per raggiungerla, servirebbe un mezzo miracolo. La corsa va fatta proprio sui virgiliani, che attualmente sono fuori dalla zona retrocessione per un solo punto. Nel match d’andata, il sestetto di Rizzo e Casadei uscì sconfitto 3-1 dopo aver vinto il primo set e dopo aver perso il secondo solo sul filo di lana. Per non lasciare nulla al caso, il sodalizio del presidente Bronchi ha deciso di tesserare per queste ultime gare il libero Andrea Valletta, che così torna ad indossare la maglia bianconera dopo qualche anno di inattività.
 
In questo finale di stagione la Fenice ha la possibilità di riscattarsi. Il calendario propone infatti tre scontri diretti tutti alla portata. Dopo la sfida contro Mantova, i cesenati affronteranno la trasferta di Isola della Scala, sul campo del fanalino di coda. Il congedo avverrà poi sabato 5 maggio al Carisport, quando, per l’ultimo impegno del campionato di serie B, scenderanno a Cesena i polesani del Porto Viro, attualmente ottavi in classifica, ma non ancora al sicuro.
 
«Prima di tutto – ha commentato coach Gianluca Casadei – approcceremo le ultime tre gare di campionato, pensando al risultato, perché abbiamo l’obbligo morale di provare a raggiungere la salvezza finché la matematica ci tiene in gioco. Ma la vittoria andrà cercata anche per puntare al miglior piazzamento possibile in classifica. Inoltre, le motivazioni non ci dovranno mancare, perché un match di serie B costituisce sempre una vetrina importante per tutti, ma soprattutto per i più giovani. Proprio per loro diventa l’occasione per accumulare maggiore esperienza in un campionato di buon livello com'è quello cadetto».

 
La classifica del girone D di serie B: (le prime 2 ai playoff per la promozione in A2; le ultime 3 retrocedono in serie C): Ferrara 54; Montichiari 51; Portomaggiore 41; Mirandola 40; Monselice 38; Forlì 34; Conselice 30; Porto Viro 27; Verona 26; Mantova 25; Viadana 24; Cesena 17; Isola della Scala 7.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento