Volley serie B, Energia Fluida Cesena sconfitta nel derby

Nella quarta giornata del campionato di serie B, Energia Fluida Cesena rientra dal derby contro Volley Forlì a mani vuote, sconfitta 3-1 dai padroni di casa

Nella quarta giornata del campionato di serie B, Energia Fluida Cesena rientra dal derby contro Volley Forlì a mani vuote, sconfitta 3-1 dai padroni di casa (18-25, 25-20, 25-16, 25-14).

I bianconeri erano partiti con il piede giusto, sorprendendo Forlì con un primo set giocato in maniera eccellente, grazie al servizio aggressivo e alle ottime difese finalizzate in contrattacchi vincenti. La reazione dei padroni di casa non si è fatta attendere: nel secondo set, pur con Cesena inizialmente in vantaggio, sono i forlivesi alla lunga ad aver battuto meglio, mettendo i cesenati in difficoltà, specialmente in attacco. La situazione si è via via complicata ulteriormente negli ultimi due set, dove la battuta sempre più incisiva degli avversari ha compromesso le ricostruzioni di Cesena: poche ricezioni positive, di conseguenza l’attacco è andato sempre più in affanno, subendo anche diversi muri.

Sabato prossimo i ragazzi di coach Forte affronteranno in casa, in coincidenza con la quinta giornata di campionato, Monteluce Perugia (Carisport, inizio gara ore 17.30) in un match che sulla carta sembra alla portata.

Il tabellino

Volley Forlì – Energia Fluida Cesena 3-1 (18-25, 25-20, 25-16, 25-14)

ENERGIA FLUIDA CESENA: Gherardi, Venturini 6, Grottoli 1, Barone (L2), Nori 7, Aldini 4, Bellomo 8, Sirri 7, Mazzotti 7, Pieri (L1), Maretti 7, Muccioli; ne: Perini. All. Forte.

VOLLEY FORLÌ: Porcellini 12, Mambelli 9, Olivucci 13, Soglia 11, Pirini 9, Kunda 13, Sasdelli 4 Berti (L1). All. Kunda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento