Martedì, 16 Luglio 2024
Sport

Volley, per la Fenice Cesena è tempo di esami: si parte da Valsugana

La Fenice Cesena Volley si appresta ad affrontare una serie di gare (ad otto turni dal termine) decisive per il proprio destino in campionato

Si inizia a fare sul serio. Dopo sei vittorie consecutive che hanno contribuito a catapultarla in cima alla classifica, la Fenice Cesena Volley si appresta ad affrontare una serie di gare (ad otto turni dal termine) decisive per il proprio destino in campionato. Si parte da Valsugana sabato alle 18 contro un avversario che ha perso qualche pezzo importante per la strada (Capitan Ursic su tutti sino al termine della stagione) ma che sta comunque vendendo carissima la pelle: ne è testimonianza l'ultimo turno, nel quale i veneti hanno messo sotto pur  senza andare a punti la Rovelli Morciano; attardati di 9 punti, attualmente i padovani sono sesti in classifica con 30 punti frutto di 10 vittorie e 6 sconfitte.

Squadra quella di coach Di Pietro che è stata l'unica ad andare a punti al Carisport (venne sconfitta per 15-13 al quinto all'andata) e che tra le mura amiche ha regolato sia Cordenons (3-0) che Prata (3-2) -  punto di riferimento per l'alzatore De Marchi è il giovane opposto dal braccio pesante Boesso ed i due schiacciatori De Nigris e Zanon; di contro Piraccini dovrà rinunciare ad Enrico Rossi fino a fine stagione (motivi personali) potendo però contare sull'intera rosa. Sugli altri campi, le concorrenti sembrano avere il calendario più agevole: Prata sarà di scena a Loreggia, Cordenons contro l'imprevedibile Bibione mentre Morciano sfiderà al Pedriali il Casalserugo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, per la Fenice Cesena è tempo di esami: si parte da Valsugana
CesenaToday è in caricamento