menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giorgio Zauli nella foto

Giorgio Zauli nella foto

Volley, serie B2 girone D Maschile: al Carisport c'è il derby Cesena-Conselice

Da una parte i ravennati hanno consolidato il blocco della scorsa stagione inserendo elementi di sicuro valore come l’opposto Luca Sirri (10 stagioni di serie A alle spalle, lo scorso anno in A2 a Milano) e Nicola Amorico (anno scorso a Sant’Antioco in B1)

Nemmeno il tempo di riprendersi dalla faticosa trasferta di Bologna che ha visto la Fenice spuntarla in quattro set non senza soffrire che ecco che il calendario presenta una sfida estremamente interessante già alla terza giornata contro la corazzata Foris Index Conselice – un derby sentito che potrà essere indicativo del futuro delle due formazioni romagnole.

Da una parte i ravennati hanno consolidato il blocco della scorsa stagione inserendo elementi di sicuro valore come l’opposto Luca Sirri (10 stagioni di serie A alle spalle, lo scorso anno in A2 a Milano) e Nicola Amorico (anno scorso a Sant’Antioco in B1), a cui si aggiungono Kessler da Bellaria in posto 4 e Scarpi nel ruolo di libero proveniente dalla prima squadra della Marcegaglia, che assieme a Bendandi, Belloni, Cerquetti e Rota costituiscono la struttura portante della squadra – il presidente Spada ha optato anche per un cambio alla guida tecnica, puntando sull’esperto Stefano Mascetti, traghettatore degli ultimi successi della Softer Volley Forlì.

Da parte cesenate l’assenza del punto di riferimento in attacco Caminati (impegnato questa settimana nel World Tour di beach volley in Argentina) ha costretto coach Casadei ha ricercare nuovi equilibri e nuove soluzioni tattiche, dirottando Gianluca Casadei nel ruolo di opposto assieme a Venturini. Le due squadre si sono già affrontate nel pre-campionato in finale nel quadrangolare Memorial Casadio a San Martino in Strada nemmeno un mese fa, con i cesenati che sono riusciti a sfruttare le assenze di Belloni e Rota al centro per far proprio il torneo (3-1).
Sabato sarà tutt’altra musica e possiamo star certi che lo spettacolo non mancherà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento