menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley B2 maschile, la Fenice Cesena espugna Orbetello 3-1

Coach Raffaele Casadei, nonostante le assenze di Rasi, Celetti e Damassa, ha infatti attinto a piene mani della panchina per costruire un successo prezioso e meritato

Il debutto del diciassettenne Peter Rossi in regia; la confortante prestazione dell’altro baby Marchini in seconda linea; i 20 punti di capita Bertacca, autentico trascinatore della squadra. C’è questo e molto altro nel secondo successo consecutivo della Fenice Cesena che nel posticipo domenicale ha violato il campo di Orbetello, rimanendo in vetta alla classifica a punteggio pieno in compagnia di Villadoro Modena e Forlì. È stato tuttavia un successo di squadra, con quattro bianconeri in doppia cifra. Coach Raffaele Casadei, nonostante le assenze di Rasi, Celetti e Damassa, ha infatti attinto a piene mani della panchina per costruire un successo prezioso e meritato.

La chiave del match è stata nel terzo set, condotto dai cesenati sempre all’inseguimento (11-14 e 13-16), e concluso sul filo di lana 30-28 dopo un estenuante altalena di emozioni. Ora la Fenice di prepara per il derby al vertice di sabato prossimo quando al Carisport sarà di scena Forlì in una sfida ricca di motivazioni e di ex, fra cui i bianconeri Damassa, Celetti, Gherardi e De Angeli, e il forlivese Boschetti, ex capitano dei cesenati. Sugli altri campi della seconda giornata: Puntozero Modena-Mirandola 3-1, Morciano-Sesto Fiorentino 3-2, Spedia La Spezia-Forlì 0-3, Fucecchio-Villadoro Modena 1-3, Scandicci-Castelfraco Sotto 1-3, Castelfranco Emilia-Zephyr La Spezia 3-1.

Orbetello-Fenice Cesena 1-3 (22-25, 25-19, 28-30, 19-25)

ORBETELLO: Giani 3, Bertaccini 11, Pezzetta 9, Cocco 8, Pecci 7, Antonucci 11, Visinucci (L); ne: Fiorentini, Facchi, Zauli. All. Piermattei.

FENICE CESENA: Gherardi 15, Arienti 14, Venturini 9, Bertacca 20, De Angeli 2, Casadei 7, G. Rossi 12, P. Rossi, Paolocci, Marchini (L). All. R. Casadei.

Arbitri: Cocchi, Gianninò

La classifica (le prime 9 accedono alla B; le ultime 5 retrocedono in C): Fenice Cesena, Villadoro Modena, Forlì 6; Castelfranco Emilia 5; Castelfranco Sotto 4; Fucecchio, Mirandola, Puntozero Modena, Zephyr La Spezia 3; Morciano 2; Sesto Fiorentino 1; Orbetello, Scandicci, Spedia La Spezia 0.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento