Volley Club, Chiara Drapelli in arrivo dall'Olimpia Teodora

a diciassettenne regista ravennate vanta un curriculum di tutto   rispetto a livello giovanile, ma si e distinta anche a livello   assoluto, tanto da meritare il debutto in B2 a 14 anni, nella Teodora

Chiara Drapelli, alzatrice, classe 2001, in arrivo dall'Olimpia   Teodora Ravenna - dove lo scorso anno era stata inizialmente inserita   nel roster della prima squadra di A2 e poi dirottata in serie D - è la   nuova regista del Volley Club Cesena. Nel ruolo di alzatrice, come   compagna di reparto, troverà in bianconero l'esperta Marta Bertolotto.

La diciassettenne regista ravennate vanta un curriculum di tutto   rispetto a livello giovanile, ma si e distinta anche a livello   assoluto, tanto da meritare il debutto in B2 a 14 anni, nella Teodora   allenata da Daniele Ricci. Nella bacheca di Chiara Drapelli figurano 3   titoli regionali (uno under 13 e due under 16) conquistati con la   maglia della Teodora Ravenna. Con lo stesso team ravennate, sono 4 le   finali nazionali raggiunte (miglior risultato il 6° posto under 16 nel   2015). Vanno aggiunte anche due partecipazioni al trofeo delle   regioni, uno dei quali da capitana.

Dopo gli arrivi della schiacciatrice Giulia Rubini e dell'alzatrice   Chiara Drapelli, comincia dunque a prendere forma il roster del Volley   Club Cesena che affrontera la quarta stagione consecutiva nel  massimo  campionato cadetto di B1. In attesa dell'annuncio di una  centrale di  peso ed esperienza, questo e l'organico che ad agosto  iniziera la  preparazione agli ordini del confermato tecnico Andrea  Simoncelli:  Bertolotto e Drapelli alzatrici; Gardini e Furi centrali;  Frangipane,  Rubini e Giulianelli schiacciatrici; Errichiello opposta;  Fabbri e  Marchi liberi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Medicina, moda e ricerca: le tre eccellenze cesenati per il premio Malatesta Novello

Torna su
CesenaToday è in caricamento