Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Volley femminile, Cesena espugna Ferrara e vola al secondo posto

Col 3-1 corsaro di Ferrara, il Volley Club si propone dunque come una delle più belle realtà del campionato di B2. Coach Simoncelli ha proposto il sestetto più collaudato, senza troppe deroghe

Alice Piolanti nella foto

La terza vittoria stagionale (sontuosa Piolanti, mvp con 25 punti e il 76 per cento in attacco) vale il secondo posto in classifica ad una sola lunghezza dalla vetta. Col 3-1 corsaro di Ferrara, il Volley Club si propone dunque come una delle più belle realtà del campionato di B2. Coach Simoncelli ha proposto il sestetto più collaudato, senza troppe deroghe. Budini in regia, Altini opposta; Piolanti e Gardini al centro; Di Tullio e Di Fazio schiacciatrici; Fabbri libero. L’equilibrio del primo set ha retto fino al 15-16 per Piolanti e compagne, poi le cesenati hanno messo la freccia, conquistando i break decisivi per condurre in porto il parziale senza affanni. Il secondo set non ha avuto praticamente storia. Al secondo time out tecnico il vantaggio era già abissale (6-16), e l’epilogo (7-21) è stato una sorta di pro forma.

Sul 2-0, le cesenati si sono tuttavia rilassate. Le percentuali di ricezione sono calate e anche gli errori (7) hanno contribuito a far tornare in partita le padrone di casa. Nel terzo set le estensi hanno dunque preso un discreto margine iniziale (8-4), che poi hanno gestito con intelligenza (16-14 e 21-19) fino al 25-21 finale. Col risultato tornato in discussione, il quarto set è stato combattutissimo. Sul 16-11 per le padrone di casa, è sembrato che il ricorso al tie break fosse nell’aria. Il Volley Club ha ribaltato il passivo, andando a condurre (20-21), ma le estensi sono arrivate addirittura a giocarsi tre set ball (24-22 e 25-24). Sul 25-25, la grande freddezza delle cesenati ha avuto la meglio, grazie ad un pallonetto di Budini e ad un ace di Altini.

Sugli altri campi della quarta giornata del campionato di B2: Fiorenzuola-Offanengo 3-0, Arbor Reggio Emilia-Lecco 3-2, Forlì-Brugherio 3-1, Desio-Imola 2-3, Volta Mantovana-Gramsci Reggio Emilia 1-3, Crema-Sassuolo 3-2. La classifica: Gramsci Reggio Emilia 10; Cesena, Offanengo, Brugherio, Fiorenzuola, Imola 9; Lecco, Arbor Reggio Emilia 8; Forlì 6; Crema 4; Desio 2; Sassuolo 1; Volta Mantovana, Ferrara 0.

Ferrara 1 Volley Club Cesena 3 (20-25, 8-25, 25-21, 25-27)

Ferrara: De Vivo (L), Corradini, Tamagnone 1, Caggio 11, Legnani, Tani 7, Avanzi 5, Solmi 17, Canella 9, Cervellati 7, Rivaroli; ne: De Marchi. All. Benini.

Volley Club Cesena: Di Tullio 7, Altini 6, Fabbri (L1), Gardini 10, Marchi (L2), Di Fazio 13, Budini 8, Piolanti 25; ne: Calisesi, Tommasini, Furi, Giovanardi. All. Simoncelli.

Arbitri: Laterza e Copparoni.

Note – Durata set: 26’, 20’, 27’, 35’ per un totale di 1h 48’. Ferrara: bs 8, bv 6, muri 8; Cesena: bs 7, bv 7, muri 10.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley femminile, Cesena espugna Ferrara e vola al secondo posto

CesenaToday è in caricamento