Storico riconoscimento: al Volley Club Cesena la certificazione di Qualità Oro

Il Volley Club Cesena, con i suoi 920 atleti (maschi e femmine), senza dimenticare le 55 squadre, i 50 allenatori e i 30 dirigenti, è diventato il club italiano con il maggior numero di tesserati

Il Volley Club Cesena è, per la prima volta nella propria storia, sul tetto d’Italia per l’organizzazione e per i risultati a livello giovanile. In questi giorni infatti, la Federvolley ha assegnato al team di via Fausto Coppi l’importantissima certificazione di Qualità Oro 2018-19 per i risultati, appunto, e per l’organizzazione del proprio settore giovanile, maschile e femminile. Si tratta di un traguardo tanto più importante se si pensa che in Italia, solo 7 società su 4.558 hanno ottenuto questo tipo di certificazione ‘congiunta’, ovvero per l’attività maschile e femminile. È certamente un risultato storico per il sodalizio del presidente Maurizio Morganti che, negli anni passati, si era fermato al certificato d’argento.

Questo premio nasce dall’obiettivo della Fipav di stimolare i club nella progettazione e nella gestione della società sportiva dal punto di vista organizzativo, educativo, promozionale e tecnico. In pratica viene stimato il grado di qualità a livello nazionale fra tutti i settori giovanili. Le certificazioni sono divise su 3 livelli: oro, argento e standard, in base al punteggio raggiunto in ogni settore. Il Volley Club Cesena ha guadagnato punti grazie ad una comprovata eccellenza in tutti i criteri valutativi: numero di atleti, squadre e campionati; risultati sportivi; qualificazione e formazione di tecnici e dirigenti; organizzazione e partecipazione a tornei nazionali, eventi e camp; collaborazioni con gli istituti scolastici; gestione e formazione del settore sanitario; promozione e comunicazione; progetti dedicati al sociale; attività di sitting e beach volley.

Motivo di orgoglio è stata anche la targa oro per club maschili raggiunta per la quinta volta consecutiva dal Porto Robur Costa Ravenna, club che fa parte del consorzio Romagna in Volley, nel quale stanno giocando molti atleti del Volley Club Cesena, peraltro con ottimi risultati a livello nazionale. Il Volley Club Cesena, con i suoi 920 atleti (maschi e femmine), senza dimenticare le 55 squadre, i 50 allenatori e i 30 dirigenti, è diventato il club italiano con il maggior numero di tesserati e, grazie alla collaborazione col Romagna in Volley di cui è socio-fondatore, partecipa attivamente in uno dei consorzi sportivi più grandi d’Europa.

La certificazione di qualità ‘oro’ - ha commentato Morganti - attesta che è possibile fare pallavolo diffusa sul nostro territorio e, contemporaneamente, puntare sulla qualità. Il segreto per arrivare a coniugare una pallavolo inclusiva e per tutti con una pallavolo di elite, sta tutto in tre parole: organizzazione, professionalità e passione. Doti e caratteristiche che ritroviamo nello staff allenatori, nei dirigenti e nel direttore tecnico prof. Piero Mazzi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento