Volley Club B1 femminile, l’Elettromeccanica Angelini porta a casa un punto

La gara parte in salita per le bianconere, costrette a rincorrere (8-5, 16-9); lentamente accorciano le distanze e con un ace di Casprini pareggiano i conti

Lo scontro diretto con Imola, valido per il penultimo turno del girone d’andata del campionato di serie B1, non sorride all’Elettromeccanica Angelini Cesena che, in trasferta, cede 3-2 (23-25, 25-21, 25-20, 18-25, 17-15). Due ore e un quarto di gioco equilibrato in cui alla fine a decretare la squadra vincitrice sono stati un paio di episodi.

La gara parte in salita per le bianconere, costrette a rincorrere (8-5, 16-9); lentamente accorciano le distanze e con un ace di Casprini pareggiano i conti. Gardini in fast firma il sorpasso, Cesena si fa sempre più compatta e, nonostante qualche sbavatura sul finale, chiude con Casprini 23-25.

Il secondo set replica l’andamento di quello precedente con Imola sempre avanti (8-3, 16-12, 21-17): questa volta Roani e compagne non riescono a contrastare l’avanzata delle padrone di casa e con il 25-21 finale si torna in parità nella conta dei set. La terza frazione è ancora targata Imola (8-6, 16-13, 21-15) che senza esitazioni chiude 25-20.

La reazione d’orgoglio delle bianconere nel quarto parziale è importante, (4-8, 9-16, 12-21) e Casprini con una diagonale deliziosa chiude 18-25, portando la partita al tie break.

Il quinto set è accesissimo, le due squadre procedono appaiate (5-4, 10-9, 11-12). Il primo set point è di Imola, ma Cesena annulla con Frangipane: si va ai vantaggi, le bianconere non concretizzano il match point sul 14-15, poi due errori consecutivi consegnano il set e la vittoria alle padrone di casa. Top scorer del match è risultata l’opposta Casprini, a referto con 19 punti, di cui tre muri e un ace (42% in attacco).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le bianconere con questo risultato si mantengono in decima posizione, a +1 dalla zona retrocessione. Domenica prossima (26 gennaio) al Carisport si chiude il girone d’andata con un altro decisivo scontro diretto: dall’altra parte della rete ci sarà Città di Castello.
La classifica dopo il dodicesimo turno (la 1a è promossa in A2; 2a e 3a accedono ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Volleyrò Casal de’ Pazzi 23; Bluvolley Pesaro, Castelbellino, Trevi 21; Empoli, Castelfranco di Sotto 19; Clai Imola 17; Capannori 15; Moie di Maiolati, Elettromeccanica Angelini Cesena 14; Perugia 13; Città di Castello 10; Quarrata 9.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento