menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley B2 maschile, la Fenice Cesena espugna Sesto Fiorentino

Con una prestazione gagliarda, da squadra mai doma, la Fenice Cesena ha colto a Sesto Fiorentino la seconda vittoria consecutiva (quinta stagionale) dopo il 3-0 interno di sabato scorso col Morciano

Con una prestazione gagliarda, da squadra mai doma, la Fenice Cesena ha colto a Sesto Fiorentino la seconda vittoria consecutiva (quinta stagionale) dopo il 3-0 interno di sabato scorso col Morciano. Il nono turno del campionato di B2 maschile ha dunque portato bene alla formazione di coach Raffaele Casadei che ha sempre condotto la gara, risultando più forte anche di un arbitraggio non all’altezza della situazione.

In formazione rimaneggiata, con soli 10 effettivi a referto, il vero spirito di squadra è venuto fuori nei momenti topici, quando cioè c’è stato bisogno di fare la voce grossa, ovvero nel primo e nel quinto parziale. Coach Raffaele Casadei è partito con De Angeli in regia, Gianluca Casadei opposto; Rossi e Arienti al centro; Bertacca e Gherardi schiacciatori di banda; il baby Marchini libero. Nel corso della sfida sono entrati con profitto anche il palleggiatore Rasi, l’opposto Venturini e il centrale Mughetti.

Con una bella rimonta da 8-6 e 16-10 a 23-25 la Fenice Cesena si è aggiudicata il set d’apertura, facendo pendere a proprio favore l’inerzia della contesa. Nel secondo set, l’iniziale equilibrio (8-6 e 15-16) è stato rotto dalla concretezza dei padroni di casa, che hanno allungato fino al 25-22. Il terzo set poi non ha avuto praticamente storia, con la Fenice a condurre fin dalle prime battute. Nel quarto parziale, caratterizzato da qualche errore di troppo, l’esito si è invece ribaltato, coi toscani avanti senza problemi (8-4 e 16-10) fino al 25-18. Il capolavoro si è concretizzato nel tie break, quando i bianconeri l’hanno spuntata sul filo di lana 16-14.

Topo scorer dei cesenati è risultato ancora una volta capitan Bertacca, ma anche Gherardi, Arienti e Gianluca Casadei sono andati in doppia cifra.

Sabato prossimo, al Carisport, con fischio d’inizio alle 18.30, la Fenice — che col successo di Sesto Fiorentino ha portato a 3 i punti di margine sulla zona retrocessione — ospita i babies del Puntozero Modena nello scontro diretto valido per la decima giornata (ultima del 2015).

Il tabellino del match:
Sesto Fiorentino-Fenice Cesena 2-3
(23-25, 25-22, 17-25, 25-18, 14-16)

SESTO FIORENTINO: Fondi 12, Pecchioli 3, Zanieri 22, Ceccarelli 21, Latini 9, Rinaldi 4, Rughi 5, Pietropaolo 6, Sabatini, Benini, Biffoli (L), Ne: Baruzzo, Cani. All. Stefani.

FENICE CESENA: De Angeli 3, Gherardi 15, Arienti 13, Venturini 1, Bertacca 19, G. Casadei 15, G. Rossi 6, Mughetti 1, Rasi, Marchini (L). All. Casadei Raffaele.

Arbitri: Fiori e Spitaletta di Lucca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento