Volley B1 femminile, la capolista Elettromeccanica Angelini ospita Ancona

L’Elettromeccanica Angelini Cesena, capolista solitaria a punteggio pieno nel campionato di serie B1 femminile, affronta per la quinta di campionato la matricola Conero Ancona

Nel weekend alle porte tornano gli appuntamenti congiunti al Carisport con la pallavolo targata Volley Club Cesena. Si comincia sabato pomeriggio alle 17.30 col volley maschile di serie C. Nel match valido per la terza giornata di andata, il sestetto bianconero, reduce dal ko di Sassuolo, affronta il San Giovanni in Marignano. Il clou è invece domenica, sempre alle 17.30, e sempre ad ingresso libero nell’impianto di via Ambrosini, dove l’Elettromeccanica Angelini Cesena, capolista solitaria a punteggio pieno nel campionato di serie B1 femminile, affronta per la quinta di campionato la matricola Conero Ancona. Il sestetto di Andrea Simoncelli, reduce dal successo corsaro di San Giustino, difende per la prima volta la leadership solitaria. 

"Conquistare i 3 punti a San Giustino - ha commentato Caterina Errichiello - non era un’impresa facile. Tutte sapevamo che sul campo umbro non sarebbe stata una passeggiata, ma noi, come squadra, siamo riuscite a mettere in campo quello che avevamo studiato a tavolino, imponendo il nostro gioco. In questo modo abbiamo portare a casa la vittoria finale. Anche nel set iniziale, che abbiamo perso, ce la siamo giocata punto a punto fino alla fine, per poi ripartire nel parziale successivo, concentrate e determinate, chiudendo la pratica i 4 set".

L’opposta ducale, al secondo anno a Cesena, ha quindi introdotto la gara contro le doriche: "Ora ci aspetta Ancona che non occupa i posti alti della classifica, ma questo non significa che sia da sottovalutare. Dobbiamo continuare a macinare il nostro gioco senza sbavature, sviluppando le nostre trame come sappiamo fare. In questo modo ci divertiremo e divertiremo il nostro caloroso e numeroso pubblico".

La classifica (la prima è promossa in A2; seconda e terza ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Elettromeccanica Angelini Cesena 12; Capannori 11; Montale 10; Macerata, Trevi 9; Empoli 8; Altino 5; Quarrata, San Giustino 4; Castelfranco Sotto, Ancona, Montespertoli 3; Perugia, Moie di Maiolati 0.

Il roster dell’Elettromeccanica Angelini Cesena: Bertolotto e Drapelli alzatrici; Donarelli, Gardini e Furi centrali; Frangipane, Rubini e Giulianelli schiacciatrici; Errichiello e Polletta opposte; Fabbri e Marchi liberi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento