Sport

Volley B1 femminile, falsa partenza per l’Elettromeccanica Angelini

Nell’esordio di campionato contro il Clementina 2020 Volley, l’Elettromeccanica Angelini Cesena cede 3-0

Nell’esordio di campionato contro il Clementina 2020 Volley, l’Elettromeccanica Angelini Cesena cede 3-0 (25-17, 25-13, 25-20). Tanta voglia di giocare da entrambe le parti, ma le bianconere commettono troppi errori e contestualmente vengono penalizzate dall’ottima difesa delle padrone di casa. La regia di Moltrasio, inserita nel gruppo soltanto da una settimana, ha trasmesso buoni segnali: come logico che sia, c’è da affinare l’intesa e la spigliatezza nel gioco al centro.

Poco più di un’ora di gioco per un match dai parziali molto simili tra loro: dopo un iniziale equilibrio, è il break di metà set a segnare il solco e permettere alle avversarie di allungare senza indugi fino al set point. Il primo parziale lascia trapelare un pizzico di nervosismo: in un PalaMartarelli vuoto (il protocollo federale prevede le partite a porte chiuse) si parte con diversi errori e imprecisioni da parte di entrambe le squadre. Con un piccolo strappo le bianconere si portano avanti 5-8 ma è sul 12-13 che Castelbellino spacca il set con un break molto pesante (22-13): Cesena attacca con meno convinzione e si arrende 25-17.

Il secondo set è praticamente una copia del primo: le padrone di casa sono avanti di qualche lunghezza, Cesena pasticcia in attacco e in difesa; sul 17-11 coach Simoncelli chiama time out ma il trend non cambia e il muro su un primo tempo di Gennari segna il 2-0 nella conta dei set. Nell’ultima frazione il Volley Club tiene testa fino al 16-15 con guizzi sia in attacco sia a muro dell’opposta Altini e della schiacciatrice Brumat ma poi Castelbellino allunga 22-16, grazie alle incredibili difese capitanate dal libero Bruno: un errore al servizio di Cesena regala il 3-0 alle padrone di casa.

A livello individuale, da segnalare la solida prestazione in seconda linea di Calisesi (59% di ricezioni positive, 53% di perfette); Altini e Brumat chiudono in doppia cifra rispettivamente con 10 e 11 punti a referto. Ora l’Elettromeccanica Angelini si prepara al debutto casalingo in calendario domenica prossima al Carisport (inizio gara alle ore 17.30) contro Clai Imola.

Clementina 2020 Volley – Elettromeccanica Angelini Cesena 3-0 (25-17, 25-13, 25-20)

CLEMENTINA 2020 VOLLEY: Gotti 7, Bruno (L1), Zannini (L2), Vidi 7, Fucka 8, Cardoni, Cerini 3, Gatto 5, Castellucci 17; ne: Leonardi, Fastellini, Fedeli. All. Secchi.

ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Calisesi (L1), Grassi 1, Altini 10, Gennari 3, Moltrasio 3, Zuffi (L2), Brumat 11, Polletta 6, Maestri, Spadazzi; ne: Conficconi,. All. Simoncelli.

Note
Durata set: 23’, 20’, 28’
Battute vincenti: Cesena 2, Castelbellino 6. Battute sbagliate: Cesena 10, Castelbellino 8
Muri: Cesena 8, Castelbellino 10. Errori: Cesena 28, Castelbellino 16.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B1 femminile, falsa partenza per l’Elettromeccanica Angelini

CesenaToday è in caricamento