menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Volley Club Festeggia dopo la vittoria sulle patavine del Casalserugo

Il Volley Club Festeggia dopo la vittoria sulle patavine del Casalserugo

B1 femminile, match mai in discussione: il Volley Club Cesena stende Casalserugo

Ora le bianconere sono attese, sabato prossimo, dalla trasferta di Castelfranco Sotto, sul campo di una delle squadre più difficili da affrontare

Il Volley Club Cesena supera agevolmente 3-0 (25-17, 25-18, 25-22) il fanalino di coda Casalserugo, e consolida il secondo posto in classifica, ora di nuovo solitario dopo il ko di Sassuolo a Montale. Il sesto successo stagionale ha dunque un peso specifico elevato per il sestetto di coach Andrea Simoncelli, che ha dovuto rinunciare ancora a Caterina Errichiello, vittima di un acciacco muscolare, e sostituita con profitto da Angelica D’Aurea.

In un’ora e un quarto le bianconere hanno liquidato la pratica Casalserugo. L’approccio è stato in versione attendista (8-5), poi l’organizzazione di gioco del Volley Club è venuta fuori in maniera concreta (16-11), lasciando solo le briciole alle ospiti (21-14) fino al 25-17. Nel secondo set la forza esplosiva della padrone di casa è stata ancor più evidente, tanto che, già a metà parziale, le patavine venivano ‘doppiate’ (16-8). La discesa (21-14) verso il 25-18 è stata libera da imprevisti.

Il terzo set è stato più equilibrato. Le cesenati si sono un po’ rilassate (7-8), favorendo il ritorno in partita delle avversarie (15-16) che però hanno lasciato qualche spiraglio nel finale (21-19), sino al 25-22 conclusivo, accolto con la standing ovation dai mille del Carisport.

A livello individuale, a farla da padrone sono state le centrali Gardini (top scorer del match con 13 punti) e Piolanti (10). In doppia cifra è andata anche Silvia Leonardi (10). In seconda linea, il libero Fabbri si è distinta per precisione e continuità (57%), così come la schiacciatrice Frangipane bersagliata in ricezione, ma capace di chiudere col 42%.

Ora le bianconere sono attese, sabato prossimo, dalla trasferta di Castelfranco Sotto, sul campo di una delle squadre più difficili da affrontare. Con 13 punti all’attivo infatti, le pisane – che in casa hanno sempre fatto punti, anche quando hanno perso 2-3 al debutto contro Sassuolo – sono in agguato pronte ad inserirsi nella lotta per un posto nel playoff. Il pronostico è in bilico, ma il Volley Club sta mostrando risorse importanti, anche nel surrogare all’assenza dell’opposta Errichiello.

La classifica (la prima è promossa in A2; seconda, terza e quarta ai playoff; le ultime tre retrocedono in B2): San Lazzaro 21; Cesena 17; Montale, Sassuolo 14; San Giustino, Castelfranco Sotto 13; Moie di Maiolati, Trevi, Macerata 12; Empoli 6; Perugia 5; Quarrata 4; Casalserugo, Pontedera 2.

Il tabellino:

Volley Club Cesena-Casalserugo 3-0

(25-17, 25-18, 25-22)

VOLLEY CLUB CESENA: Gardini 13, D’Aurea 4, Leonardi 11, Piolanti 10, Frangipane 6, Di Fazio 2, Bertolotto 5, Ravaioli, Fabbri (L); ne: Errichiello, Ricci, Fortunati. All. Simoncelli.

CASALSERUGO: Volpin 8, Turri 1, Tolin 5, Fenice 11, Mattiazzo 7, Ramon 7, Ballan, Facco 2, Salimbeni 1, Gallo (L); ne: Zecchin, Rossetto, Frison. All. Amaducci.

Arbitri: Fogante ed Ercolani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento