Volley B1 donne, la capolista Macerata non lascia scampo all'Elettromeccanica Angelini

È un ko che sta nell’ordine delle cose quello che l’Elettromeccanica Angelini Cesena ha incassato a Macerata sul campo della capolista, nell’ambito delle gare della terzultima giornata di ‘regular season’

È un ko che sta nell’ordine delle cose quello che l’Elettromeccanica Angelini Cesena ha incassato a Macerata sul campo della capolista, nell’ambito delle gare della terzultima giornata di ‘regular season’ del campionato di serie B1. La vittoria delle marchigiane per 3-0 (25-22, 25-15, 25-15) ha sancito anche la promozione matematica in A2 delle stesse padrone di casa con 2 giornate di anticipo. Le cesenati hanno cercato di rovinare la festa alla ‘prima della classe’ senza però raggiungere lo scopo. A due giornate dalla fine della ‘stagione regolare’ la situazione in chiave playoff è in mano alle bianconere. Il calendario non è impossibile, visto che, dopo la sosta pasquale, le avversarie (entrambe fuori dai giochi) saranno il Trevi, 6° in classifica, di scena al Carisport sabato 27 alle 21; e il Capannori, 7°, da affrontare in trasferta sabato 4 maggio.

Le cesenati avranno comunque due settimane per ricaricare le pile. A Macerata, coach Simoncelli ha potuto schierare di nuovo il sestetto titolare grazie al rientro da infortunio della centrale Furi. Il match è entrato subito nel vivo, rivelandosi equilibrato e combattuto nel set d’apertura. In quel frangente, le bianconere hanno giocato punto-a-punto con le avversarie, riuscendo anche a portarsi in vantaggio (14-16). Perfezionato il sorpasso (21-19), la capolista ha messo la freccia, facendo leva su un potenziale offensivo di prim’ordine (25-22). Nel 2° e nel 3° set, l’Elettromeccanica Angelini ha ‘tenuto’ nelle fasi iniziali, poi ha dovuto lasciare strada alla voglia di festa delle padrone di casa.

Macerata-Elettromeccanica Angelini Cesena 3-0
(25-22, 25-15, 25-15)

MACERATA: Pomili 12, Spitoni, Gobbi 13, Patrassi, Grilli, Peretti 4, Rita 7, Zannini (L1), Di Marino 5, Barbolini 11; ne: Armellini, Partenio, Costagli, Malavolta. All. Paniconi.
ELETTROMECCANICA ANGELINI CESENA: Errichiello 8, Polletta, Fabbri (L), Gardini 6, Furi 5, Rubini 6, Frangipane 7, Marchi, Bertolotto 1; ne: Giulianelli, Grassi, Drapelli. All. Simoncelli.
Arbitri: Ercolani e Morganti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


La classifica della B1 femminile dopo 11 turni del girone di ritorno (la prima è promossa in A2; seconda e terza ai playoff; le ultime 3 retrocedono in B2): Macerata 67; Montale 60; Elettromeccanica Angelini Cesena 50; San Giustino 46; Altino 44; Trevi 43; Capannori 41; Castelfranco Sotto 37; Empoli 28; Perugia 27; Quarrata 26; Montespertoli 15; Ancona 10; Moie di Maiolati 7.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento