Vis-Pesaro-Cesena, Modesto: "Un'incognita ripartire dopo un mese"

"I ragazzi sono tornati 'tirati' dopo i giorni di festa e qualcuno al campo di allenamento arriva anche prima del sottoscritto"

“E’ una sconfitta che ci ha insegato tanto, pur se maturata dopo una buona gara”. Modesto parte dall'andata per presentare Vis Pesaro-Cesena: "hanno alzato il livello qualitativo: hanno fatto alcune operazioni di mercato ma il modo di giocare resterà lo stesso. Hanno giocatori fastidiosi nell’uno contro uno che dovremo affrontare con la stessa cattiveria vista contro l’Arzignano, per poi cercare i corridoi giusti con le nostre giocate. C’è sempre un’incognita nel riprendere dopo un mese di sosta ma mi aspetto di ripartire da lì: parlo dell’atteggiamento e della consapevolezza della gara che dovremo andare a fare. In questi giorni ho però trovato un gruppo determinato, i ragazzi sono tornati “tirati” dopo i giorni di festa e qualcuno al campo di allenamento arriva anche prima del sottoscritto: anche così si dimostra di tenere alla causa del Cesena”.

Le aspettative del mister per il girone di ritorno. “Anch’io, come il direttore Pelliccioni, mi aspetto di fare meglio, che ci sia un progresso nel gioco e nei risultati. Anzi, la crescita dovrà esserci perché la seconda parte di una stagione è la più dura. Come mi vedo a maggio? Io penso che l’obiettivo dovremo costruirlo giorno per giorno attraverso il lavoro. Fissarne oggi uno da raggiungere per forza rischierebbe di mettere un peso sulle spalle dei calciatori e io invece preferisco che siano liberi di testa. Piuttosto voglio che non abbiano limiti per arrivare il più in alto possibile e togliere limiti sarà anche un compito mio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ragazzi cacciati perché autistici", l'area di servizio si scusa: "Un equivoco, vogliamo fare una donazione"

  • Il virus torna a preoccupare nel Cesenate, cinque casi nelle ultime 24 ore

  • Cesenatico, un altro positivo nelle ultime 24 ore: è un caso sintomatico

  • "Come al mare ma in riva al fiume", esordio per la 'spiaggetta' lungo il Savio

  • Cesenatico, due positivi al Coronavirus in Comune: tampone per tutti i dipendenti

  • Guida ubriaca tra la folla a zig-zag tra i pedoni, tasso alcolemico 5 volte sopra il limite: denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento