menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viali verso l'Arezzo, "Campionato equilibrato, voglio un Cesena affamato"

L'allenatore bianconero: “Questo è un campionato molto equilibrato, nel quale a fare la differenza sono spesso gli episodi"

Durante la conferenza stampa di presentazione della sfida contro l'Arezzo, (Cesena in campo sabato alle ore 15), William Viali è tornato sulla difficoltà di tutte le partite del girone, composto da squadre di alto livello tra cui proprio come i toscani.

“Questo è un campionato molto equilibrato, nel quale a fare la differenza sono spesso gli episodi. Pretendo quindi che la squadra arrivi ad Arezzo affamata e con la voglia di continuare a crescere e migliorare. Domani sappiamo di affrontare una squadra che ha un'identità definita e valori molto importanti. Con un allenatore di grande livello e una rosa come quella che ha ora, ad agosto sarebbe stato messo tra le prime cinque-sei squadre del campionato, quindi quella di domani non può essere una sfida da prendere con leggerezza. Ricordiamoci che andiamo a sfidare una squadra che ha in organico più di mille partite tra A e B nei componenti della rosa. In più hanno idee chiare e tanta qualità nei singoli, quindi dovremo essere bravi a tenere i ritmi alti aggredendo l'avversario. Per il resto dobbiamo continuare a fare le nostre cose, cercando di fare meno errori possibili”.

Viali, infine, ha fatto un bilancio di questa prima parte di stagione, tirando le somme di quanto fatto dal Cesena: “Del girone d'andata mi porto a casa sicuramente il percorso di un gruppo che ha creduto fin dal primo giorno di poter diventare squadra. Questo dovrà contraddistinguerci anche nel girone di ritorno, altrimenti torneremo a essere una squadra normale: il nostro imperativo è sempre quello di crescere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento