Sport

Viali verso Gubbio: "Al Cesena chiedo più attenzione nei momenti cruciali"

Il tecnico presenta la trasferta di Gubbio, con il Cesena in campo domenica alle ore 15

"E' una trasferta difficile, sono una squadra molto aggressiva con giocatori rapidi davanti, sarà una partita complicata, forse in alcuni momento 'sporca'. Non dobbiamo essere monotematici ma adeguarci ai momenti della gara". William Viali presenta la trasferta di Gubbio, con il Cesena in campo domenica alle ore 15 per riscattare lo scivolone interno contro la Feralpisalò.

"Dalla Triestina alla Feralpisalò - afferma il mister - siamo cresciuti, se non è arrivato un risultato positivo contro la Feralpi vuol dire che c'è ancora tanto da lavorare. Dobbiamo lavorare sugli errori che non ci hanno permesso di fare risultato, è inaccettabile l'atteggiamento che abbiamo avuto all'87esimo della partita di domenica scorsa".

Secondo il tecnico del Cesena "il rapporto tra occasioni concesse agli avversari e gol subiti è molto alto, concediamo poco ma subiamo troppi gol, la differenza la fa l'atteggiamento nei momenti cruciali della partita, ad esempio sulle palle inattive. Qualcuno dice che sul 2-2 potevamo accontentarci? Non abbiamo mai sofferto e la squadra dava l'impressione di poter vincere. Fa la differenza l'atteggiamento, a Perugia abbiamo sofferto zero su angoli e calci di punizione".

Gli umbri sono terzultimi frutto di due pareggi con Sudtirol e Arezzo e due sconfitte contro Sambenedettese e Modena. In panchina il tecnico è Vincezo Torrente, in campo l'ex talento della Juventus Pasquato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viali verso Gubbio: "Al Cesena chiedo più attenzione nei momenti cruciali"

CesenaToday è in caricamento