Viali dopo la vittoria a Perugia: "Grande prestazione ma il lavoro è ancora lungo"

"Siamo andati sotto dopo aver avuto un paio di occasioni, ma abbiamo avuto la forza di ribaltarla pur contro un avversario così forte"

William Viali esalta la prima vittoria stagionale del suo Cesena, capace di espugnare Perugia con una partita di altissimo livello: “I ragazzi hanno fatto davvero un’ottima prestazione. Siamo andati sotto dopo aver avuto un paio di occasioni, ma abbiamo avuto la forza di ribaltarla pur contro un avversario così forte: il rammarico è quello di non averla chiusa prima, anche se abbiamo concesso veramente poco a una squadra composta da giocatori di grandissima qualità e questo è un dato importante. Il lavoro che dobbiamo fare è ancora molto lungo: siamo venuti qui con l’intento di crescere e rispetto alla gara con la Triestina abbiamo fatto dei passi avanti importanti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cronaca della partita

Il tecnico si è anche soffermato sulla condizione atletica, che nelle prime due uscite stagionali aveva destato qualche preoccupazione: “A livello fisico stiamo migliorando, ma sapevamo che ci sarebbero servite le partite ufficiali per farlo. La cosa che mi è piaciuta di più dei ragazzi è stata quell’anima che ci era mancata nelle prime due partite: stasera l’hanno messa in campo e si sono visti i risultati. Sono soddisfatto della prestazione di tutti, ora però dobbiamo tonare al lavoro per recuperare velocemente perché domenica arriva un avversario complicato come la Feralpisalò. Abbiamo fatto un grande risultato ma la strada per diventare squadra è ancora lunga”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento