Si torna in campo, Bisoli si coccola i nuovi arrivati: "A Varese per giocarci le nostre carte"

"Il Varese è una squadra costruita per le prime posizione, imbattuta in casa - ricorda il mister -. Sono insieme da alcuni anni ma noi ci giocheremo le nostre carte, ho qualche timore sulle non ottimali condizioni del terreno di gioco"

C'è anche il neo arrivato Luca Belingheri nella lista dei convocati da mister Pierpaolo Bisoli in vista del match di sabato pomeriggio contro il Varese. "I nuovi hanno portato una ventata di entusiasmo - ha esclamato Bisoli -. Sono molto contento per l’acquisto di Belingheri che è stato protagonista della promozione del Livorno con 14 gol. Un ragazzo splendido che si è calato subito nella nostra realtà, con umiltà è sceso di categoria e si è messo a disposizione".

L'allenatore ha elogiato la società, per aver rinforzato la rosa durante la sessione di mercato invernale con gli innesti di Guido Marilungo e Roberto Gagliardini: Ho instaurato un feeling importante con i ragazzi, spero che contro il Varese mi facciano un regalo portando a casa un risultato favorevole”. Per Bisoli, quella in programma al Franco Ossola di Varese "sarà una gara difficilissima".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Varese è una squadra costruita per le prime posizione, imbattuta in casa - ricorda il mister -. Sono insieme da alcuni anni ma noi ci giocheremo le nostre carte, ho qualche timore sulle non ottimali condizioni del terreno di gioco". Per quanto riguarda la formazione, "devo fare ancora delle valutazioni, mi riservo di fare le ultime scelte sabato. La squadra è cresciuta soprattutto sul piano tecnico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento