Sport

Una quindicina di clienti rinunciano al rimborso dell'abbonamento, la palestra: "Orgogliosi del gesto"

"Orgoglio è la parola giusta per aprire questo messaggio di ringraziamento. Fa più piacere per il gesto che per i soldi"

"Orgoglio è la parola giusta per aprire questo messaggio di ringraziamento. Fa più piacere per il gesto che per i soldi". La palestra Body Art di Bagno di Romagna commenta così il gesto di una quindicina di clienti che hanno rinunciato al rimborso dell'abbonamento non fruito causa Covid. Un'iniziativa di supporto in un momento difficile per tutto il mondo del fitness, tra i più penalizzati dalle chiusure.

"Un ringraziamento che nasce dal cuore per un gesto che ci ha commosso - spiegano dalla palestra - da sempre in Body Art ci definiamo “una grande famiglia” e oggi, grazie a Voi, sappiamo che non  è solo una frase fatta. Qualche giorno fa, un gruppo di clienti, si è fatto promotore di un importante gesto a favore dei  nostri centri, rinunciando spontaneamente al recupero del loro abbonamento, chi in parte e chi per  intero, offrendo un aiuto concreto ad un settore dimenticato dallo stato. I nostri Centri sono per la vallata un punto di incontro, socialità e divertimento; questo Vostro  gesto ci fa capire che il nostro impegno è stato riconosciuto ed apprezzato, grazie davvero a tutti  voi e grazie a chi nel futuro farà altrettanto. Un grazie speciale anche a tutto lo staff, professionisti nel contesto tecnico, amici cordiali e  conviviali nella vita; amici che con loro empatia ci hanno permesso di creare all’interno dei centri  un’ambiente sereno e amichevole, un ambiente dove ci avete dimostrato di stare bene". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una quindicina di clienti rinunciano al rimborso dell'abbonamento, la palestra: "Orgogliosi del gesto"

CesenaToday è in caricamento